Strawberry Whiplash

Hits In The Car

2012 (Matinée) | alt-pop, shoegaze

Oh no, ancora il fuzz delle chitarre, una voce femminile sciacquata sopra, la batteria secca e dritta come un ingranaggio inarrestabile... Niente paura, è solo un avvertimento agli allergici. Dopo anni di pubblicazioni intermittenti di singoli ed Ep, gli Strawberry Whiplash - incarnazione del duo formato da Laz McCluskey, già mente creativa dei Bubblegum Lemonade, e dalla fantomatica Sandra - giungono al primo Lp, pubblicato attraverso la Matinée.
Storia di una relazione illustrata progressivamente, dall'eccitazione iniziale allo scioglimento finale, "Hits In The Car" ha in realtà più che altro lo scopo di raccogliere il gradevole (ma di certo non originalissimo) repertorio dei due.

Spirito glaswegian alla riscossa nell'apatico jangle di "Looking Out For Summer", sixties volteggianti in "What Do They Say About Me?", dandyismo retrò in "Dining Out In Paris And London", in un'allegra e ispirata riproposizione di tutti i possibili cliché dell'indie-pop, con parrucconi cotonati e occhialoni di plastica nera che sembrano spuntare dalla decappottabile primaverile nella quale è ambientato "Hits In The Car".
Ma anche nelle cianfrusaglie usate del mercato delle pulci ci sono cose di valore, cose ben fatte, come le canzoni dei Strawberry Whiplash, come la soave, Murdoch-iana "First Light Of Dawn", come lo shoegaze alienato di "Sleepyhead".

Tra un'opportuna frivolezza twee ("You Make Me Shine") e pulsioni distruttive punk-pop ("It Came To Nothing") gli Strawberry Whiplash fluttuano confortabilmente nell'imperturbabile afasia che contraddistingue soprattutto l'indie-pop contemporaneo, canzoni del tutto slegate da un contesto, valide e insignificanti per tutti, adatte più che altro a un passeggero sollazzo.
Bene così, ma un po' meno freddezza gioverebbe.

 



You Make Me Shine

(03/05/2012)



  • Tracklist
  1. Do You Crash Here Often?
  2. Everybody's Texting
  3. Now I Know It's You
  4. Picture Perfect
  5. You Make Me Shine
  6. Looking Out For Summer
  7. What Do They Say About Me
  8. Dining Out In Paris And London
  9. Stop, Look And Listen
  10. Another April
  11. It Came To Nothing
  12. Sleepy Head
  13. First Light Of Dawn
Strawberry Whiplash su OndaRock
Recensioni

STRAWBERRY WHIPLASH

Stuck In The Never Ending Now

(2015 - Matinée)
Dalla Matinée il nuovo dispaccio dalla band indie-pop scozzese

Strawberry Whiplash on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.