Schnauser

Proteine For Everyone

2014 (Esoteric / Cherry Red) | psych-pop

Davvero un piccolo e gradito gioiello, quello che gli Schnauser ci porgono in ascolto sul limitare delle feste comandate. Il gruppo di Bristol, guidato da Alan Strawbridge e già felicemente attivo da più di un decennio, dopo gli ottimi spunti di "Where Buissness Meets Fashion" (una traccia del quale la band proprio a OndaRock donò), torna con "Proteine For Everyone" a far risuonare le corde magiche di un pop psichedelico che delizia orecchie e palato grazie ai suoi guizzi di colore acido sempre imprevisti.

Nelle sette canzoni di "Proteine For Everyone" rivivono indovinelli, enigmi stralunati e filastrocche della più autorevole tradizione ludica inglese, partendo dal dadaismo free-form nella migliore vena di Kevin Ayers della mini-suite allo zabaione di "Disposable Outcomes" (che chiude il cerchio metamorfico dell'inaugurale "Grey Or Blue"), poco meno che impressionante, per arrivare sino al frappè canterburyano, con golosissimo tocco Barrett, della traccia eponima.
E se in "National Grid" rivivono antichi bagliori di Elephant 6 mai davvero dimenticati, sono a conti fatti soprattutto le colte bizzarrie degli Xtc (e relativi spin-off) ad accendere l'intero album di vampe spericolatamente neo-sixties all'inchiostro simpatico.

Fino all'apoteosi senza scampo di "Buon Natale", con splendido, anzi toccante, testo in italiano, patafisicamente rivisto e corretto, per la gioia di chi ancora ama "sul serio" lo spirito più intimo delle canzoni natalizie, e sa dunque riderne, senza rinunciare al piacere di una segreta commozione.
Ci uniamo allora al meraviglioso augurio della band: "Buon Natale a Voi e Felice Anno Nuovo".

(26/12/2014)

  • Tracklist
  1. Grey Or Blue
  2. Protein For Everyone
  3. National Grid
  4. The Reason They're Alive
  5. Split
  6. Buon Natale
  7. Disposable Outcomes
Schnauser sul web