Tobias Hellkvist

Cay

2014 (Dronarivm) | ambient-drone, dream-gaze

Secondo regalo firmato Dronarivm, dopo quello ad opera Sima Kim, in forma di splendido cofanetto con foto e due bellissime pietre lavorate, di nuovo in limited edition a 75 copie. Stavolta l'opera è firmata Tobias Hellkvist, artista svedese che da qualche anno regala scampoli di rara bellezza, fra gli altri, al catalogo Home Normal.

La traccia questa volta è una sola e dà, come intuibile, il nome all'intero lavoro. Diciassette minuti nei quali Hellkvist rielabora la sua interpretazione dell'ambient music: suoni organici, echi di chitarra, improvvise intromissioni rumorose e soprattutto una sensibilità armonica prossima senza mezze misure alla dolcezza.

Così, dopo una prima metà lavorata su un crescendo quasi impercettibile, una tempesta di distorsioni si abbatte a ciel sereno scardinando un equilibrio apparentemente destinato a propagarsi per tutta la durata. La successiva schiarita è però il vero apice, una lenta ascesa corale a cui le lacrime resistono a fatica.

In attesa di un piatto più sostanzioso che prosegua un sodalizio discografico decisamente suggestivo, non resta che consigliare di affrettarsi a chiunque voglia assicurarsi quest'altro piccolo e splendido oggetto da collezione.

(18/09/2014)

  • Tracklist
  1. Cay
Tobias Hellkvist on web