Dephosphorus & Haapoja

Collaboration Lp

2015 (7 Degrees Records) | sludge-grind, crustcore

Come da titolo, questo vinile rilasciato dalla 7 Degrees Records presenta i greci Dephosphorus in combutta con i finlandesi Haapoja, pronti a lanciare l’ennesimo assalto a suon di metal estremo.
Scambiandosi i cantanti nei brani di apertura delle due facciate, le due band (che condividono lo stesso immaginario fantascientifico) proseguono sostanzialmente i loro rispettivi percorsi artistici, senza mostrare significative novità, ma comunque assestandosi su dignitosi livelli.

Affidato al quartetto di Oulu, il lato A inizia a spingere duro fin dall’iniziale “We See With Teeth”, brano in cui la chitarra imbizzarrita di Pekka Kivelä sostiene uno spedito crustcore caratterizzato dalla disperata performance vocale di Jyri Kuukasjärvi, vocalist che si agita come un ossesso anche tra le trame più articolate di “Pakon Sanelema” e “Kaikki Murhasta”.

Più convincente, comunque, la side a nome Dephosphorus, terzetto che si muove sostanzialmente nel solco sludge-grind del recente “Ravenous Solemnity”, tra ibridi di acciaio e sangue (“Aika”), fughe post- in mood fantascientifico (“An Eerie Transmission”), accelerazioni brucianti (“Abstraction Maze”) e d-beat fiammeggianti (“Shades Of Reality”).

(11/02/2015)

  • Tracklist
  1. Haapoja - We See with Teeth           
  2. Haapoja - Minä Olen Herra           
  3. Haapoja - Pakon Sanelema           
  4. Haapoja - Kaikki Murhasta       
  5. Dephosphorus - Aika           
  6. Dephosphorus - An Eerie Transmission          
  7. Dephosphorus - Abstraction Maze          
  8. Dephosphorus - Extract the Soul          
  9. Dephosphorus - Shades of Reality    

Dephosphorus su OndaRock
Recensioni

DEPHOSPHORUS

Ravenous Solemnity

(2014 - Handshake Inc.)
Terzo lavoro per il trio greco, nel solco di uno sludge-grindcore scuro e dissonante

DEPHOSPHORUS

Night Sky Transform

(2012 - 7 Degrees Records)
L'esordio sulla lunga distanza per il trio ateniese, giÓ autore dell'ottimo Ep "Axiom"

DEPHOSPHORUS

Axiom

(2011 - 7 Degrees Records)
Un Ep devastante e incendiario, quasi la "voce-in-diretta" della piazza di Atene

Dephosphorus & Haapoja on web