Juan Wauters

Who Me?

2015 (Captured Tracks) | lo-fi, songwriter, pop

Juan Wauters è stato salutato dalla stampa come l’erede dei Velvet Underground per il suo sgraziato e svogliato pop lo-fi che sovverte le regole del bel canto e della tecnica strumentale.
Il suo vero profilo è quello di un popsinger prestato al punk che evoca più le gesta di Jonathan Richman che quelle della mitica band newyorkese. Le tavolozze sulle quali disegna i suoi schizzi sonori sono invece piene di riferimento ai Beatles e Paul Simon, e le canzoni sono più avvezze al pop'n'roll da college americano.

Ingenuo e volutamente approssimativo, il pop acustico del cantautore uruguaiano possiede elementi a volte suggestivi e a tratti tediosi, ma quello che rende intrigante “Who Me?” è proprio questa dicotomia stilistica, che invita l’ascoltatore a non prendere troppo sul serio le divagazioni sonore dell’artista.
Il timbro vocale e nasale è fastidioso come pochi, le incursioni nel folk ispanico profumano di twee-pop, alcune soluzioni sonore sono geniali alla maniera dell’amico-collega Mac DeMarco, ma la sostanza è ancora ben poca per poter inserire Wauters tra i nomi che contano.

Senza dubbio l’effervescente melodia di “I’m All Wrong” e l’incrocio tra Syd Barrett e John Lennon di “Through That Red” mettono in luce un potenziale interessante, ma il rischio è che la ventata di freschezza e di simpatia che Wauters riesce a comunicare con il suo folk-pop agrodolce e inconsistente possa svanire al primo sorgere del sole.

“Who Me?” è in definitiva un album più interessante per le premesse che per i risultati, e tra una “Asi No Mas” che sembra uscire dagli scarti della El Records e il romanticismo da b-movie di “This Is I”, resta ben poco a cui aggrapparsi per affidare a queste canzoni il futuro del pop.

(04/08/2015)

  • Tracklist
  1. En Mi
  2. Todo Termino
  3. I'm All Wrong
  4. There's Something Still There
  5. Woodside, Queens
  6. Through That Red
  7. Misbehave
  8. She Might Get Shot
  9. Grey Matter
  10. I Was Well
  11. Asi No Mas
  12. This Is I
  13. El Show De Los Muertos




Juan Wauters su OndaRock
Recensioni

JUAN WAUTERS

Real Life Situations

(2021 - Captured Tracks)
Un nutrito cast di ospiti per l'opera più avvincente del musicista uruguaiano

JUAN WAUTERS

Introducing Juan Pablo

(2019 - Captured Tracks)
Esotismi e meraviglie lo-fi per il nuovo album del musicista uruguaiano

Juan Wauters on web