Tabache

Searching A Total State

2015 (Timeless Records) | elettronica

Sono sempre di più i produttori "fai da te" che, allettati dall'idea di ottenere successo, si cimentano senza troppi problemi nella produzione vera e propria. Sono tantissimi i nomi che spuntano ogni singolo giorno sui più svariati siti musicali, fenomeno maggiormente amplificato quando c'è di mezzo la console, soprattutto per la "relativa" facilità con cui è possibile ottenere consenso. Spesso basta un brano ben "piazzato" e il gioco è fatto.
Tuttavia, esiste da sempre una piccola nicchia di musicofili che ama la musica a dismisura, disposta a perdersi totalmente tra ascolti di centinaia di dischi, ore e ore di live set, podcast, streaming e chi ne ha più ne metta. Un amore incondizionato che si traduce spesso e volentieri in musica, sorretto dalla grande umiltà di voler rimanere nascosti nell'ombra.

È il caso di Francesco Tabanelli, dj producer già attivo da anni, avendo dato alle stampe due album con il progetto "Problems With My Mind", oltre all'attività di dj svolta nei club del Belpaese da più di un lustro a questa parte. Il suo progetto è sicuramente molto particolare, ed è uno di quei rari esempi in cui l'istinto supera l'umiltà e la voglia di dire la propria. La volontà di cimentarsi nella composizione vera e propria, consapevoli, stuzzicati e temprati dalla succitata mole di ascolti, garantisce un risultato di ottima qualità.
Lo sa bene, Francesco, di stanza a Bologna, centro nevralgico della scena elettronica made in Italy. Grandissimo appassionato di hardware e sound, fan di quel James Holden che più di tutti rappresenta la vittoria della musica elettronica contro tutti quei pregiudizi che tuttora permeano il significato dell'essere dj e via discorrendo.

Così dopo ben due anni di lavori forzati, tante idee in testa e pure la voglia con alcuni amici di dar vita a una nuova label, “Timeless Records” appunto, hanno portato alla nascita del suo primo album a nome Tabache.
Diciamo subito che "Searching A Total State" è disco complicatissimo, per certi versi decisamente ostico. Insomma, di certo non uno di quelli che ti spari in cuffia mentre fai altro. La ricerca sonora è immensa. I campionamenti di musica classica, il mare di synth ed effetti, la cassa dura rendono il disco di una complessità notevole. Sangue e sudore, come vorrebbero i più reazionari amanti delle chitarre.

L'inizio è di quelli forti: "A Total State" è una cavalcata di synth distorti fino all'inverosimile, un lungo trip elettronico che continua fino all'ultimo secondo. "Classica" è invece uno di quei pezzi pregni di campionamenti di musica classica, per l’appunto, resi totalmente irriconoscibili dal lavoro di distorsione effettuato al momento. L'idea, infatti, è quella di dare al disco un'impronta in presa diretta, come accadde per "The Inheritors" due anni fa.
"Many Flights" è nei fatti la gemella di "Classica", le tracce si concatenano a vicenda se non fosse che a un certo punto, parte la cassa drittissima, a stravolgere l'idea stessa di viaggio mentale. Una traccia adatta strettamente alla pista, per dirla in breve.
"Atmo Tribal" aggiunge, al contrario, nuova sostanza alla ricetta, con scivolate tribali e suadenti percussioni. Parimenti, "Caldo", divisa in due parti, è la traccia maggiormente oscura e impegnata del disco, una trama di suoni dark come il carbone, ma soprattutto tremendamente industrial, come piacerebbero a un certo Dominic Fernow.

Concludiamo dicendo che l'ascolto di "Searching A Total State", trattandosi di un album concepito e strutturato per essere riprodotto live, fornisce il suo meglio probabilmente dal vivo. Per apprezzarlo in tutte le sue trame, occorre anche essere in parte fruitori di certe sonorità, distanti anche dalla più classica techno da clubbing. La passione dietro questo lavoro è innegabilmente enorme, e questa è una cosa che fa enormemente piacere contando sul fatto che il progetto è soltanto all'inizio. Per cui auguriamo il meglio a Francesco e alla neonata Timeless Records, nella speranza che tengano alto il vessillo del made in Italy.

(29/12/2015)

  • Tracklist
  1. A Total State Like
  2. Many Flights
  3. Coscienza
  4. Caldo (Ego + Inferno)
  5. Atmo Tribal
  6. Classica
  7. Caldo (Outro)


su OndaRock