Us And Us Only

Full Flower

2017 (Topshelf) | alt-rock, slow-rock, indie-rock

Come sempre, non bisogna farsi sfuggire le uscite Topshelf, e infatti anche questo "Full Flower" non disattende le aspettative, pur essendo tra le proposte più "pop" e concilianti del loro catalogo. Gli Us And Us Only, di Baltimora, pendono infatti più sul versante del pop-rock post-Midwest emo di DCFC e SSLYBY ("Bored Of Black", il singolo e title track), con una proposta che gode tanto di accessi virulenti quanto di ripensamenti timidi e nerd, il tutto all'insegna di una sostanza soprattutto melodica.

Il risultato fa gioco nello zeitgeist musicale attuale, cui la band strizza l'occhio con qualche trovata più eccentrica (la ballata Stevens-iana al pianoforte "Veiled/Forming", con archi alla Muhly), ma soprattutto con una specie di mutazione in senso nineties/slow delle fortune "indie-folk" degli ultimi anni (l'inno da cameretta "sun4u", subito replicata dalla Bazan-ata "Kno"). Non mancano episodi più muscolari che tradiscono però, in realtà, tutta la convenzionalità dell'operazione ("Dresses").

Un disco che richiama tante sonorità (batteria quadrata, chitarra dal suono scarno e penetrante), coniugate con un'impostazione vocale e di scrittura più giocosa e disimpegnata, e con canzoni che quasi mai riescono a trovare una conclusione e una soluzione generale.

(26/07/2017)

  • Tracklist
  1. sun4u
  2. Kno
  3. Bored Of Black
  4. Shame
  5. My Mouth
  6. Veiled Forming
  7. way2loud
  8. Full Flower
  9. Lawn
  10. After Halloween Slump
  11. Dresses
  12. Winter Sails
Us And Us Only on web