Josh Rouse

The Holiday Sounds Of Josh Rouse

2019 (Yep Roc) | soft-pop, songwriter

Dopo il controverso album della svolta elettro-pop, “Love In The Modern Age”, Josh Rouse si ripresenta con un disco dedicato alla celebrazione delle feste natalizie, confermandosi autore versatile e ispirato. Nove canzoni per un piacevole diversivo, che vede il musicista abbandonare le tentazioni synth-pop, a tutto vantaggio di un easy listening raffinato e leggermente ruffiano.

Tra accenni lounge (“Mediterranean X-mas”) e brani swing che rimandano pericolosamente a Michael Bublé (“New York Holiday”), il cantautore incastra qualche gradevole ballata folk-rock degna del maestro Bob (“Red Suit”), un delizioso e originale pop’n’roll (“Sleigh Brother Bill”) e una citazione di “My Baby Just Cares For Me” di Nina Simone (“Lights Of Town”). L’atmosfera natalizia in verità infetta più i testi che le atmosfere musicali, ed è in parte un bene, perché un Josh Rouse in salsa languida e svenevole è una delle cose meno piacevoli da sentire.
Il musicista sceglie invece di divertirsi con i toni caldi e confortevoli del country-soul (“Easy Man”), dando spazio a una flebile nostalgia (“Christmas Songs”), senza mai inseguire un climax emotivo forzato.

Album natalizio dai tratti atipici, “The Holiday Sounds Of Josh Rouse” mette insieme racconti e riflessioni profonde con una leggerezza incantevole, le nove tracce sono una colonna sonora perfetta non solo per le festività natalizie, ma anche per quei giorni nei quali si avverte l’esigenza di riconciliarsi con i piccoli piaceri quotidiani (“Letters In The Mailbox”).
Per i fan dell’artista questo nuovo album è un vero toccasana, soprattutto dopo le ultime alterne prove discografiche. Grazie a un trittico di gioiellini pop - le già citate “Red Suit”, “Christmas Songs” e la frizzante “Heartbreak Holiday” - e alla giusta dose di nostalgia, il nuovo album di Rouse rievoca la magia dei dischi natalizi di Nat King Cole, Vince Guaraldi, Tony Bennett o Ray Charles, evitando inutili e irritanti cover version di brani classici. “The Holiday Sounds Of Josh Rouse” è un disco che per alcuni attimi riesce a far riassaporare quell’ingenuità adolescenziale, con la quale affidavamo i nostri sogni e le nostre effimere speranze all'avvento delle feste natalizie, un'oasi emotiva genuina di cui avevamo bisogno. Grazie Josh.

(04/01/2020)



  • Tracklist
  1. Mediterranean X-Mas
  2. Red Suit
  3. New York Holiday
  4. Easy Man
  5. Sleigh Brother Bill
  6. Lights Of Town
  7. Letters In The Mailbox
  8. Heartbreak Holiday
  9. Christmas Songs


Josh Rouse su OndaRock
Recensioni

JOSH ROUSE

Love In The Modern Age

(2018 - Yep Roc)
L'ennesima svolta stilistica per il cantautore del Nebraska

JOSH ROUSE

The Happiness Waltz

(2013 - Yep Roc Records)
Decimo album per il cantautore americano innamorato dei 70's

Josh Rouse on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.