Caustic Wound

Death Posture

2020 (Profound Lore) | death-grind

Nati nel 2017 a Seattle, ma arrivati solo ora all'esordio, i Caustic Wound non conoscono mezze misure: 14 brani in 26 minuti, con atroci urla stridule che si intrecciano a ruggiti spaventosi, in un vortice death-grind che tributa i colossi del genere, gli imprescindibili gruppi di fine anni Ottanta. Fra citazioni di Napalm Death, Brutal Truth e Terrorizer, quindi, si susseguono mattanze che tritano i timpani senza sosta.

Il passo è forsennato, appena stemperato da melmosi rallentamenti di grande atmosfera, presi in prestito, almeno in parte, dal metal-core e dal death-core. E' il caso di "Cabal" o del finale di "Invisible Cell", ma soprattutto della relativamente estesa "Cataclysm Gigaton", conclusione e apice dell'opera, quintessenza marcia di questo assalto sonoro.
Per gli ascoltatori, è l'occasione per rileggere ancora una volta la continuità fra hardcore, grindcore e death-metal che per anni è stata sottovalutata all'insegna di un'ottusa rivalità, estendendone gli sviluppi almeno all'inizio del nuovo millennio.

Formata da soldati della musica più estrema, militati in Mortiferum, Cerebral Rot, Fetid e Magrudergrind, la band del Northwest farà gongolare chi ancora trova immenso piacere a traparsi le orecchie con del devastante, buono e vecchio death-grind, in attesa del prossimo album degli Exhumed o dei Misery Index.
Un tributo ai classici? Certamente, ma con un pizzico di ucronia a ravvivarlo: sembra un reperto andato perduto, una musicassetta polverosa ripescata nella cantina di un metallaro attempato, ma ha l'impatto che un album di musica estrema può avere solo al giorno d'oggi. Una cartolina dall'altra Seattle, quella per la quale il grunge non è mai esistito.

(28/04/2020)



  • Tracklist
  1. Death Posture
  2. Cemetery Planet
  3. Visions of Torture
  4. Black Bag Asphyxiation
  5. Terror Bomber
  6. Blast Casualty
  7. Ritual Trappings
  8. Uranium Decay
  9. Cabal
  10. Acid Attack
  11. Invisible Cell
  12. Guillotine
  13. Automated Weapons Systems
  14. Cataclysmic Gigaton
Caustic Wound on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.