submeet

Nosedive Session

2020 (Lady Sometimes) | post-punk, noise

Prima che il Covid-19 mandasse all'aria molti aspetti della nostra quotidianità, uno degli ultimi concerti visti a Roma, precisamente al Klang, fu proprio quello dei submeet da Mantova, freschi della pubblicazione del primo album “Terminal”. Un lavoro sonicamente pesante e possente, dove il post-punk assume le forme più rumorose dell'industrial dei Daughters e lo shoegaze viene imbottito di strati noise foschi e impenetrabili.

Dal vivo, il terzetto di musicisti composto da Zannunzio al basso e voce, Andrea Guardabascio alle chitarre e voce e Jacopo Rossi alla batteria e voce ha mantenuto le premesse e regalato ai presenti una performance trattenuta a stento dalle pareti del locale capitolino. Nella speranza di poter tornare presto a esibirsi dal vivo, i submeet ingannano l'attesa con l'Ep "Nosedive Session", la cui copertina è in perfetta continuità con l'estetica "aereoportuale" di “Terminal”. Un proto-live in studio registrato il 27 luglio 2020 presso La Buca Recording Studio di Montichiari, dove il terzetto esegue quattro brani: “Terminal”, “Capsule Hotel”, “Boelcke” e “White Arms”. Solo un quarto d'ora che non serve per lenire la mancanza dello show dal vivo, ma vale come antipasto per farsi un'idea della carica esplosiva della band, ben rappresentata in questa session veloce e rumorosa.

Sul canale YouTube della band è possibile vedere le riprese video della "Nosedive Session" nel bianco e nero minimal tipico del gruppo, a cura di Ilenia Arangiaro e Annalisa Iembo. Arrivati agli sgoccioli dell'annus horribilis 2020, i submeet si lasciano comunque alle spalle un bell'esordio e un fin troppo rapido scorcio riguardo la loro dimensione dal vivo. Sperando in un futuro dove sia possibile recuperare tutti i concerti saltati.

(09/12/2020)

  • Tracklist
  1. Terminal
  2. Capsule Hotel
  3. Boelcke
  4. White Arms


submeet su OndaRock
Recensioni

SUBMEET

Terminal

(2020 - Lady Sometimes)
L'esordio del terzetto post-punk mantovano tanto apprezzato dai Preoccupations

News
submeet on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.