C418

Cookie Clicker

2021 (autoprodotto) | videogame music, elettronica

Daniel Rosenfeld, in arte C418, gode della nomea di ragazzino prodigio dal lontano 2006, quando, ancora diciassettenne, ha iniziato la sua carriera musicale con “Circle”, per poi raggiungere la notorietà con la colonna sonora del famosissimo videogame "Minecraft", ormai oggetto di culto per gli appassionati della musica elettronica e della musica da videogiochi.
Oggi Daniel è un giovane uomo di trentadue anni che forse non è riuscito a mantenere le aspettative che in  tanti, legittimamente, riponevano su di lui. Tanti Lp, tra cui i recenti “Dief” e “Excursions”, ma nulla di davvero memorabile che possa eguagliare i vertici dei due cd di "Minecraft".

Il nuovo lavoro “Cookie Clicker" - altra colonna sonora di un videogame - mostra potenzialità, ancora una volta non realizzate pienamente. Un Ep di ventidue minuti divisi in cinque parti, di cui tre sono semplicemente variazioni sul tema della medesima melodia, quella degli otto minuti di “Click”. L'aspetto infantile da videogame è costante, così come la classe del musicista creativo, capace di coniugare rapidi ritmi breakbeat con tessiture ambient e melodie coinvolgenti, tutti aspetti che contribuiscono a rendere riconoscibile e personale la musica del progetto C418.

Al rapido susseguirsi di note, simile a un breve pattern minimalista di Terry Riley, si unisce un sottofondo di tastiere che viene ripetuto in “Grandmapocalypse” con l’aggiunta di una serie di note basse di synth che danno tutto un altro aspetto alla melodia iniziale. Dopo una breve parentesi ambient (“Ascend”), si torna al pattern iniziale in “Click Forever”, loop di note in un vertiginoso crescendo che rimanda maggiormente ai classici di “Minecraft”, in particolare la celebre “Moog City”: molto bello, peccato siano solo due minuti.

Interessante in vari momenti ma fin troppo conciso, “Cookie Clicker" mostra ancora una volta un talento che tuttavia non sembra essere portato al massimo delle sue potenzialità.

(11/11/2021)

  • Tracklist
  1. Hover
  2. Click
  3. Grandmapocalypse
  4. Ascend
  5. Click Forever


C418 su OndaRock
Recensioni

C418

Minecraft Volume Beta (Physical Reissue)

(2020 - Ghostly)
Edizione in cd e vinile per la soundtrack del videogioco più famoso di tutti i tempi

C418

Excursions

(2018 - autoproduzione)
Nuovo Lp per il giovanissimo ragazzo prodigio tedesco

C418

Dief

(2017 - autoprodotto)
Nuovo album elettronico del ragazzino prodigio Daniel Rosenfeld

C418 on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.