Det Kätterska Förbund

Lidaverken Del I: Att I Vådeld Förgås

2021 (Cold Spring) | death industrial, black, ritual, drone

Det Kätterska Förbund, ovvero “l’alleanza degli eretici”, è la sigla del nuovo progetto di Henrik Nordvargr Björkk (Mz.412, Folkstorm, Vargr, Pouppée Fabrikk ecc.) e Thomas Ekelund (Trepaneringsritualen, Dead Letters Spell Out Dead Words). Il frutto della collaborazione tra i due titani della musica (post) industrial ha richiesto ben cinque anni di preparazione. Sembra proprio sia valsa la pena aspettare, dato che il loro album d’esordio in uscita per Cold Spring è, allo stato attuale, una delle migliori uscite del 2021 e non solo. Siamo di fronte a un lavoro che rivoluziona totalmente l’ambito del death industrial. “Lidaverken Del I: Att I Vådeld Förgås”, questo è il titolo dell’album, riesce nell’impresa di andare oltre. È una visione prometeica che squarcia il cielo con bordate di drone music, schegge impazzite di morte su scala industriale e rituali “eretici” per un “nuovo inizio”, un disco per la post-apocalisse a venire.

“He Will Fall” costruisce elaboratissime tessiture sonore memori del Nordvargr più dark ambient e del Trepaneringsritualen più caustico. Il brano cresce incorporando percussioni marziali e cori medievaleggianti presto sommersi dal rumore bianco. Sembra di assistere alla caduta degli Dei, un episodio dal sapore quasi wagneriano. Voci distorte e campionamenti si amalgamano su strutture ritmiche mutanti che hanno la loro apoteosi in “Endless Gologatha”. Qui il latrato di Elkelund fa da contraltare al recitato inquietante di Björkk, mentre tutt’attorno piovono colpi metallici, un vero e proprio calvario senza fine, un percorso necessario per liberarci della debolezza dell’umanità e delle bugie dei falsi profeti. Tutto quindi sembra bruciare nel death industrial ferale di “Att I Vådeld Förgås” con una furia rumorista degna del più violento Brighter Death Now. Riecheggiano i fantasmi di una Cold Meat Industry più mortifera che mai.

Uno dei migliori brani del lotto è “Sacred Ground”, unico pezzo già edito in una compilation della Cold Spring nel 2018, “Earthen – A Cold Spring Sampler”. In questo caso siamo dalle parti di un nero rituale in cui il sangue e il suolo la fanno da padroni. Del resto, non è dall’unione di questi due elementi che nasce e muore ogni cosa? Qui l’intesa tra le voci di Björkk ed Ekelund raggiunge vette uraniche.
In “Bar Är Broderlös Rygg” invece si agitano i fantasmi black industrial degli Mz.412 più incandescenti, quelli di “Burning The Temple Of God”, per intenderci.

“Vid Hälleberg” è una traccia più simile alla classica produzione di Trepaneringsritualen, un brano dal lento incedere tra sacre pulsioni rituali e visioni leggendarie. Hälleberg è un altipiano svedese considerato da alcuni il luogo dove si trovava il mitico Valhalla. Parte della montagna viene ancora chiamata Häcklan e uno dei nomi di Odino era appunto Häcklaman. Chiude il lavoro “Vanhelgat Vard Ditt Namn” (profanato era il tuo nome), un crescendo tra percussioni metalliche e trame vorticose di rumore.

Disponibile in vinile verde o nero, in cd o in digitale, “Lidaverken Del I: Att I Vådeld Förgås” suggella una collaborazione già iniziata nel 2018 nell’album di Nordvargr “Metempsychosis” e con il sette pollici uscito su Cyclic Law “Konung Krönt I Blod/ Salve Teragmon” a firma Trepaneringsritualen & Nordvargr, in cui i due rielaboravano a vicenda due rispettivi brani. Seguiva un lavoro collaborativo, questa volta d’impronta prettamente dark-ambient, a nome Alpha Ænigma, realizzato per Old Europa Cafe.
Con Det Kätterska Förbund si cementa finalmente un sodalizio tra le due leggende della musica svedese più oscura, che si esibirono all’unisono il 2 novembre del 2019 in una memorabile serata a Stoccolma organizzata per i cinque anni della Cloister Recordings. Il nuovo album riesce pienamente a rievocare lo spirito di quell’incredibile esibizione, costruendo nuove, inedite ed eretiche forme sonore.

(19/07/2021)

  • Tracklist
  1. He Will Fall
  2. Endless Golgatha
  3. Att I Vådeld Förgås
  4. Sacred Grounds
  5. Bar Är Broderlös Rygg
  6. Vid Hälleberg
  7. Vanhelgat Vard Ditt Namn


Det Kätterska Förbund on web