Francois & The Atlas Mountains

Banane Bleue

2021 (Domino) | twee-pop, euro-pop

Smessi i panni di Baudelaire indossati per il progetto da solista Fleurs Du Mal, Francois Atlas ripristina la sigla Atlas Mountain per un album realizzato in duo con il musicista finlandese Jaakko Eino Kalevi. “Banane Bleue” segna un cambio di percorso, l’artista sacrifica la poliedricità stilistica e il nomadismo culturale etno-folk delle prime incisioni, aprendo la strada a un elegante e spensierato ingresso dell’elettronica.
La sobrietà degli arrangiamenti consolida la galante poesia dell’artista francese. Dieci canzoni per dieci tappe di un viaggio virtuale, o forse reale, nelle capitali d’Europa.
Atene, Parigi, Roma e Berlino riecheggiano nelle più intime e contemplative miniature pop, che Francois intinge a volte nel flebile minimalismo alla Steve Reich in “Parle Passé”, o agghinda con tremori elettronici degni dei migliori Ultravox in “Dans Un Taxi”.

A un ascolto distratto e fugace, “Banane Bleue” appare come la raccolta meno memorabile del musicista, al contrario delizie pop come “Julie” e “Gold & Lips” possiedono l’incisività dei Clientele e la malinconica vivacità di Bill Pritchard, riscattando subito l’opera dall’oblio della mediocrità.
L’aver alleggerito il carico strumentale è comunque una scelta coraggiosa. Le canzoni possiedono un fascino acerbo che va colto con calma, esso si nasconde nelle trame dell’impavida serenata twee-pop “Holly Go Lightly”, nello stravagante etno-pop alla Momus di “Coucou” o nella deliziosa cantilena arabeggiante, cantata in parte in Italiano, di  “The Foreigner”.

Con l’ultimo album, Francois Marry riscopre il fascino dell’euro-pop anni 80, ripristinandone grazia e freschezza. A volerne tessere le lodi potremmo perfino azzardare che “Revu” è una delle migliori semplificazioni in chiave pop dei NEU!, ma poco importa:  “Banane Bleue”, in fondo, non si rivolge alla mente ma al cuore.

(07/05/2021)

  • Tracklist
  1. The Foreigner
  2. Coucou
  3. Julie
  4. Parle Passé
  5. Holly Go Lightly
  6. Lee-Ann & Lucie
  7. Tourne Autour
  8. Revu
  9. Gold & Lips
  10. Dans Un Taxi




Francois & The Atlas Mountains su OndaRock
Recensioni

FRANCOIS & THE ATLAS MOUNTAINS

E Volo Love

(2012 - Domino)
Alla prima con la Domino, Francois dà sfoggio di un eclettismo un po' superficiale

FRANCOIS & THE ATLAS MOUNTAINS

Plaine Inondable

(2009 - Taitres)

Da one-man-band a raffinato songwriter, ecco l'esordio di Fránçois

Francois & The Atlas Mountains on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.