Marianne Faithfull & Warren Ellis

She Walks In Beauty

2021 (BMG) | spoken word

Si scrive Marianne Faithfull & Warren Ellis, ma potrebbe leggersi Nick Cave And The Bad Seeds, almeno nella loro versione degli ultimi anni. Registrato durante la pandemia che ha messo in pericolo la vita stessa della cantante, "She Walks In Beauty" giunge dopo il successo di "Negative Capability" (2018) e realizza quello che era sempre stato un sogno della ex-musa dei Rolling Stones: realizzare una serie di brani divisi tra lettura, poesia e musica.

È quindi naturale che per realizzare il sottofondo musicale di questo progetto sia stato chiamato il collaboratore principale di Nick Cave, Warren Ellis, maestro nella creazione di atmosfere perfette per testi poetici e riflessivi. La scelta cade su una serie di poeti romantici tra cui Lord Byron, Thomas Hood, John Keats, Percy Shelley e William Wordsworth. Le loro poesie sono le vere protagoniste di questi undici brani, carichi di emotività. Nonostante l'idea certamente valida, l'impressione dominante è che non si riesca quasi mai ad andare molto oltre la base di partenza iniziale del progetto.

Ellis conferma le sue abilità, ma molto spesso la sensazione di ascoltare un brano di "Ghosteen" con la voce di Marianne Faithfull è molto forte. Ellis dipinge paesaggi eterei con la collaborazione di Brian Eno che perfeziona le sfumature ambient, Faithfull legge con la sua voce rauca - come se si trattasse di un testamento spirituale - le poesie che hanno maggiormente influenzato la sua vita. Il fatto che non si vada mai oltre questa idea iniziale è sia un attestato di coerenza sia un punto di debolezza.

I rimandi alle colonne sonore di Nick Cave e Warren Ellis sono evidenti. Forse un maggiore distacco dalle loro precedenti creazioni avrebbe giovato, ma in molti episodi, come la title track, i commoventi synth di "Ode To A Nightingale" o le note di piano di "To Autumn" si comprendono le potenzialità iniziali del progetto.

(27/05/2021)

  • Tracklist
  1. She Walks In Beauty
  2. The Bridge Of Sighs
  3. La Belle Dame Sans Merci
  4. Ode To A Nightingale
  5. To Autumn
  6. Ozymandias
  7. The Prelude : Book One Introduction
  8. Surprised By Joy
  9. To The Moon
  10. So We'll Go No More A Roving
  11. The Lady Of Shallot


Marianne Faithfull su OndaRock
Recensioni

MARIANNE FAITHFULL

Negative Capability

(2018 - BMG)
Nick Cave, Ed Harcourt e Mark Lanegan per il testamento spirituale dell'artista inglese

MARIANNE FAITHFULL

Give My Love To London

(2014 - Dramatico/ Naive)
Il ritorno di "Sister Morphine", affiancata da Roger Waters, Anna Calvi, Warren Ellis & C.

MARIANNE FAITHFULL

Horses And High Heels

(2011 - Naive)
Eleganti sfumature soul nel nuovo spettacolo pop di Marianne Faithfull

MARIANNE FAITHFULL

Easy Come, Easy Go

(2008 - Naive)
La Musa Pop per eccellenza torna con un album di tributo a se stessa e alla sua vita spericolata

MARIANNE FAITHFULL

Broken English

(1979 - Island)
I tormenti e le confessioni dell'artista londinese, in un indimenticabile capolavoro wave

News
Marianne Faithfull & Warren Ellis on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.