Weezer

Van Weezer

2021 (Crush Music / Atlantic) | hard-rock, aor, pop-rock

Annunciato, rimandato, infine sostituito last minute con il simpatico “Ok Human”, “Van Weezer” ci ha messo più del previsto ad approdare in negozi di dischi e piattaforme streaming. “Ok Human” e “Van Weezer” non potrebbero suonare più diversi. Il primo è un disco in prevalenza acustico, quasi interamente realizzato utilizzando strumenti da camera, mentre il secondo è, sin dal suo titolo, un tributo all'era dei Van Halen. In quanto tale, come suoni lo potete figurare facilmente da soli. Eppure la metodologia dietro ai due lavori appare molto simile, consistendo nel calare le classiche e contagiose sequenze strofa-ritornello alla Weezer in scenari nuovi. Avvolgenti e melanconiche nel caso nel primo disco, esuberanti e brillantinate in questo nuovo.

La prima cosa che si percepisce ascoltando il diciassettesimo album dei Weezer è quanto Rivers Cuomo e la sua allegra combriccola si siano divertiti a suonarlo. Il disco è sfacciato, euforico, scritto ed eseguito dalla band senza curarsi della propria età non più giovanissima, come fossero la guest star di una festa di fine anno all’high school locale.
A partire dall’opener “Hero” il disco è una girandola di riff hard-rock e Aor tirati a lucido e scattanti, mentre i testi sono adolescenziali, debitamente sdolcinati, guasconi negli episodi più sfrenati.
“All The Good Ones” parte addirittura con un assolo coatto in tapping, mentre “Blue Dream” rimanda chiaramente a "Crazy Train" di Ozzy e la conclusiva “Precious Metal Girl” è una ballata acustica che trabocca dolcezza e simpatia.

Arrivati a questo punto, non sembra più lecito aspettarsi dai Weezer un disco che sia totalmente riuscito, o anche più semplicemente bello. La band sembra però divertirsi come non mai, ricercando di disco in disco nuove forme di scrittura e intrattenimento.
A conti fatti, la sequela di simpatici esperimenti non sta andando poi così male e gli ultimi dischi dei californiani strappano più di un sorriso.

(10/05/2021)

  • Tracklist
  1. Hero
  2. All the Good Ones
  3. The End of the Game
  4. I Need Some of That
  5. Beginning of the End
  6. Blue Dream
  7. 1 More Hit
  8. Sheila Can Do It
  9. She Needs Me
  10. Precious Metal Girl


Weezer su OndaRock
Recensioni

WEEZER

OK Human

(2021 - Crush / Atlantic)
La band di River Cuomo ritorna a sorpresa con un disco segnato dal Covid e da una diversione stilistica ..

WEEZER

Weezer (Teal Album)

(2019 - Atlantic/Crush)
Un disco di cover a sorpresa per la band di Rivers Cuomo

WEEZER

Weezer (Black Album)

(2019 - Crush / Atlantic)
Qualche guizzo in un mare di maniera nel quattordicesimo disco della band di Rivers Cuomo

WEEZER

Everything Will Be Alright In The End

(2014 - Republic Records)
Il convincente ritorno di Cuomo e soci nel loro album più "weezeriano"

WEEZER

Hurley

(2010 - Epitaph)
Dedicato al personaggio di "Lost", l'ottavo disco della band americana si adagia su ospitate ..

WEEZER

Raditude

(2009 - Interscope)
Il ritorno della band di Rivers Cuomo: una carrellata di archetipi della retorica rock

WEEZER

Weezer

(2008 - Dgc Records/ Interscope Records)
Nuovo album per Rivers Cuomo e soci, tra maniera e qualche novità

WEEZER

Make Believe

(2005 - Geffen)

WEEZER

Weezer (Blue Album)

(1994 - DGC)
Il fulminante esordio, sospeso tra serio e faceto, che garantì il successo globale alla band di ..

News
Weezer on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.