Linus + ěkland/Van Heertum/Zach

Light As Never

2022 (Aspen Edities) | jazz

Il chitarrista belga Ruben Machtelinckx insieme al sassofonista connazionale Thomas Jillings pubblica dischi a nome Linus da otto anni e “Light As Never” è già il quinto capitolo della loro discografia.
Come il precedente “Mono No Aware”, del 2017, l’album vede la partecipazione di tre illustri musicisti della scena scandinava: Nils Økland, Niels Van Heertum e Ingar Zach.

Il suono dei Linus nasce su sentieri inesplorati e sovrapposizioni sorprendenti tra jazz, folk e musica elettronica. Sospeso tra minimalismo e improvvisazione. Le chitarre di Machtelinckx, il clarinetto e i sassofoni di Jillings dialogano spesso su tappeti di sintetizzatori appena percettibili. L’arrivo dei nuovi ospiti ha arricchito lo spazio-colore della loro musica.

Inevitabilmente la presenza dell’hardanger fiddle di Nils Økland caratterizza l’atmosfera delle sette tracce in scaletta su “Light As Never”, dall’apertura gioiosa di “Playful” alla malinconia artica di “First Notes”.
L’euphonium e la tromba di Niels Van Heertum e le percussioni di Ingar Zach donano profondità e maggior dinamica ai brani dei Linus, come sul blues esplosivo dell’omonima “Light As Never”.
Sullo straziante finale di “Echo” tutti i musicisti partecipano al risultato finale, aggiungendo lentamente i timbri dei propri strumenti, trovando il tempo durante i lunghi silenzi.

(22/05/2022)

  • Tracklist
  1. Playful
  2. Ostinato
  3. Light As Never
  4. Affirms Nothing
  5. Conway
  6. First Notes
  7. Echo
su OndaRock
Linus + ěkland/Van Heertum/Zach on web