Bronze

Absolute Compliance

2022 (Castle Face Records) | post-punk, experimental

I Bronze sono un'istituzione nell'underground californiano, ma rintracciarne informazioni non è facilissimo, con altre quindici band hanno lo stesso nome, da New York alla Serbia: ciò che sappiamo della formazione di San Francisco lo dobbiamo soprattutto all'opera di Castle Face Records, che pubblica il quarto disco del trio, "Absolute Compliance", oltre ad aver già pubblicato un live per la serie "Live In San Francisco" nel 2016. Sappiamo perciò che già all'epoca la band era in giro da nove anni. Sappiamo che sono in tre: Miles Friction ai synth, Brian Hock alla batteria e Robert Spector alla voce. Sappiamo che hanno pubblicato tre album tra il 2011 e il 2014: l'esordio "Copper" per Rvng Intl., "World Arena" nel 2014 per Not Not Fun Records, "In Stone" nel 2015 per Burka For Everybody.

Per il resto conviene affidarsi all'ascolto: in "Absolute Compliance" il sound si abbandona al crooning deformato di Spector, mentre batteria e synth costruiscono autentici muri di suono tra il futuristico e l'allucinato. "New Mexico" apre le danze luciferina, mentre "Crack In The Surface" viaggia su binari di mercuriale new wave e "Bad Brad" punta su trame ritmiche industrial; la drammatica "People Watching People" viene attraversata da synth impazziti, con la batteria a scandire un groove marziale.
Il tiro si alza con il post-punk danzereccio di "Power", mentre "2 Is A Letter" è un mantra synth-blues che svanisce nei tappeti lisergici di "Sweating Man", per arrivare alla conclusiva "Swell", in odore di kraut proto-techno.

I Bronze regalano un album davvero suggestivo, inquietante e pieno di fascino, capace di attirare le più disparate influenze e comprimerle in una musica potente e personale. Immaginatevi Bryan Ferry che collabora con i Cluster e Klaus Schulze per la colonna sonora di un film di David Lynch e forse avrete un'idea di cosa sono i Bronze. Altrimenti provare per credere.

(04/05/2022)

  • Tracklist
  1. New Mexico
  2. Crack in the Surface
  3. Bad Brad
  4. People Watching People
  5. Power
  6. 2 is a Letter
  7. Sweating Man
  8. Swell
su OndaRock
Bronze on web