Blah Blah Blah

Gli 80 anni di Paul McCartney

L'uomo che visse due volte

di Davide Sechi
Cosa aggiungere alla storia di uno degli uomini più raccontati dell'ultimo secolo? Il rischio è quello di cadere nella banalità, nell'agiografia, nella ripetizione, nella noia, e quindi fare un torto, decisamente grosso, a una delle menti più attive nell'intrattenimento del mondo moderno.
Marco e Davide, (con Marco Sgrignoli e Alessio Belli), a testa alta, sfidano le convenzioni e ci provano lo stesso e arrivano persino a nuove tesi: Paul è vivo!

Ascolta o scarica gratuitamente il podcast:




Potete iscrivervi alla pagina Facebook di Blah Blah Blah, dove trovate i podcast da scaricare, le scalette e tutte le news relative alla trasmissione. E per interagire in diretta abbiamo anche la pagina del gruppo in cui lasciare i vostri commenti.


Playlist
  1. David Gilmour - Here There And Everywhere - David Gilmour And Friends
  2. Paul McCartney and Wings - Nineteen Hundred And Eighty Five (from One Hand Clapping) - Band On The Run (1973)
  3. Bryan Scary and the Shredding Tears - Imitation of the Sky - Flight of the Knife
  4. Once and Future Band - How Does It Make You Feel - Once and Future Band
  5. Wings - Beware My Love (John Bonham Version ) - Wings At The Speed Of Sound (1976)
  6. Will Wood - Marsha, Thankk You for the Dialectics, But I Need You to Leave - The Normal Album
  7. The Beatles – Oh Darling (track 4) - Abbey Road (1969)
  8. Jukebox The Ghost - Everybodys Lonely - Jukebox The Ghost 
  9. Elvis Costello And The Attractions - Let Them All Talk - Punch The Clock (1983)
  10. Paul McCartney - Don't Be Careless Love - Flowers In The Dirt (1989)
  11. Paul McCartney, 3D RDN - Deep Deep Feeling (3D RDN Remix) - McCartney III Imagined (2021)
  12. Paul McCartney - Pretty Boys - McCartney III (2020)
  13. The Beatles - Martha My Dear (Without Brass And Strings) - The Beatles (White Album) (1968)
  14. Emitt Rhodes - She's Such A Beauty - Emitt Rhodes (1970)
  15. The Beatles - Back In The U.S.S.R.  - The Beatles (White Album) (1968)
  16. Blur - Charmless Man – The Great Escape (1995)
  17. The Beatles - Maxwell's Silver Hammer (Take 12) - Abbey Road (Super Deluxe Edition) (1969)
  18. Sleepy Hollow - Love Minus You - Sleepy Hollow (1972)
  19. Elliott Smith - Somebody That I Used To Know – Figure 8 (2000)
  20. The Beatles - Mother Nature's Son (Esher Demo) - The Beatles (White Album) (1968)
Paul McCartney su OndaRock