Avey Tare & Kria Brekkan

Pullhair Rubeye

2007 (Paw Tracks) | folk psichedelico

Registrare un album al contrario non è una grande idea, eppure Avey Tare e sua moglie Kria Brekkan (segnaliamo per dovere di cronaca la discendenza dei due, rispettivamente, dagli Animal Collective e dai Mùm) l’hanno avuta e messa in atto. Non sappiamo se per camuffare la pochezza delle loro registrazioni casalinghe (ce li vedo, davanti al camino a oliare il quattro tracce analogico) o in seguito a una scelta artistica precisa. Nel primo caso, il giudizio sull’album resterebbe sospeso, perché non ci siamo presi (né ci prenderemo) la briga di rovesciare gli otto brani di “Pullhair Rubeye” per scoprire cosa c’è dietro. Nel secondo (l'ipotesi più accreditata, peraltro) vorremmo evitare di dilungarci su quanto sia bello e strano ed esoterico il suono al contrario degli strumenti e delle voci: sono più di quarant’anni che il trucchetto si pratica a tutti i livelli della musica pop, e ci meraviglia che qualcuno se ne possa ancora meravigliare.

Pertanto cerchiamo di giudicare il prodotto finale delle elucubrazioni di questa coppia psych-folk benissimo assortita, e quanto agli otto brani delicati, acustici, sussurrati, sospesi ed eterei che compongono una serie di bozzetti fugaci come nuvole sul cielo d’Islanda, trasparenti come le pupille di una giovane ninfa, tenui come le nostre metafore, bla bla bla, il responso è: lasciate perdere. Oppure pescate dalla vostra collezione di album e mp3 un disco acustico/psichedelico a caso, armatevi di un qualsiasi programma di editing audio, mettete al contrario i pezzi e sognate mondi al contrario. Con gli Lp è ancora più facile, non c’è nemmeno bisogno del computer.

Peccato, perché ci sarebbe piaciuto far montare una contrapposizione mediatica tra Avey Tare e Panda Bear, i McCartney e Lennon dello psych-folk del XXI secolo, invece nisba. Panda ha dato alle stampe un ottimo disco, Avey evidentemente è ancora troppo innamorato, e si sa che troppo spesso l’amore manda tutto (le canzoni, in questo caso) all'aria.

(30/04/2007)

  • Tracklist
  1. Sis Around the Sandmill
  2. Opis Helpus
  3. Foetus Noman
  4. Who Wellses in My Hoff
  5. Lay Lay Off, Faselam
  6. Palenka
  7. Sasong
  8. Was Onaip
Avey Tare & Kria Brekkan on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.