Oneida

A List Of The Burning Mountains

2012 (Jagjaguwar) | free psichedelia

Portata a termine la trilogia “Thank Your Parents” con la materia informe e scostante di “Absolute II”, gli Oneida proseguono nel solco di un sound libero e inquieto, ma finiscono per apparire, a questo giro, come dei giovincelli alle prime armi.

Diviso in due lunghe jam, “A List of the Burning Mountains” è, così, un gorgo di musica visionaria che solo raramente riesce a ricordare i momenti migliori della formazione di Brooklyn, qui tutta sospesa in un limbo di synth granulosi, feedback ruvidi, sfasature noise e gorgheggi spaziali.

Leggermente più calibrato, il secondo movimento aumenta il tasso di opalescenza psichedelica, strutturando un timido volo pinkfloydiano che cresce a dismisura fino a sfiorare, nel finale, la catastrofe (anch’essa di maniera…).

Un disco stanco e noioso.

(26/11/2012)

  • Tracklist
  1. A List of the Burning Mountains 1
  2. A List of the Burning Mountains 2
Oneida su OndaRock
Recensioni

ONEIDA

Romance

(2018 - Joyful Noise)
Il ritorno della band newyorkese, tra sperimentazione rock e punti di fuga elettronici

ONEIDA

Absolute I I

(2011 - Jagjaguwar)
La formazione newyorkese chiude la trilogia "Thank Your Parents" con un lavoro assolutamente ..

ONEIDA

Rated O

(2009 - Jagjaguwar)

I paladini della psichedelia americana del 2000 si cimentano con un album triplo

ONEIDA

Preteen Weaponry

(2008 - Jagjaguwar)
La band di Brooklyn al primo atto di una complessa trilogia

ONEIDA

Happy New Year

(2006 - Jagjaguwar)

ONEIDA

The Wedding

(2005 - Jagjaguvar)

ONEIDA

Secret Wars

(2004 - Jagjaguwar)

ONEIDA

Each One Teach One

(2002 - Jagjaguwar)

News
Oneida on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.