Megafaun

Bury The Square

2008 (Table Of Elements) | folk

"Bury The Square" è l'album d'esordio dei Megafaun, trio del North Carolina, edito per la Table of Elements. Folk che ripesca atmosfere passate: il c.d. pre-war, già, ma nella versione degli Akron/Family. Ossia non limitarsi a due note polverose, ma recuperare parecchio altro.

"Find Your Mark" è aperta da armonie vocali fra Beach Boys e country, su spazzolate jazzy; questo prima che delicati arpeggi si ergano a sfondo di un vero e proprio vocal group. La coda strumentale, poi, inserisce elementi di post-rock. Abbiamo un colore, capace di trovare, però, più formule espressive: siamo sulla stessa linea di tante band moderne che, partendo da un punto (in questo caso il folk), girano avanti e indietro per aumentarne l'arco. Altri brani cercano di dar fondo a un'unica idea: dalla splendida ballata "Drains", impreziosita da qualche nota di piano, all'ubriaca fanfara country "His Robe".

Il disco è breve, soli sei brani, e ben amalgamato a dispetto dei cambi di ritmo. Ogni pezzo è costruito al meglio, molto pensato negli arrangiamenti e comunque capace di arrivare a ciò che si prefigge, riscattando qualche assonanza di troppo, per risultati ma soprattutto per il metodo, proprio con gli Akron/Family, vera e propria mano invisibile che aleggia sui Megafaun.
"Where We Belong", lunga e trafitta cavalcata emozionale, aperta da note di banjo e attraversata da violini, si incaglia in un muro di rumore chitarroso prima di spegnersi docile e abbandonata. "Tired And Troubled" è la firma della TOE, rumori casalinghi (voci, bicchieri, piatti) e melodia.

Lavoro bello, scritto con classe e ispirazione, "Bury The Square" ci presenta una band acuta e colta, capace di manovrare country, folk e rock con padronanza. In attesa di maggiore personalità, va benissimo così.

(20/04/2008)

  • Tracklist
  1. Find Your Mark
  2. Tired and Troubled
  3. Where We Belong
  4. His Robe
  5. Drains
  6. Lazy Suicide
Megafaun su OndaRock
Recensioni

MEGAFAUN

Megafaun

(2011 - Hometapes)
Con l'aiuto dell'ex-sodale Bon Iver i tre di Durham si propongono come credibili eredi dell'americana ..

Megafaun on web