Paperchase

Someday This Could All Be Yours Vol. 1

2009 (Southern) | alt-rock

Per il quinto album lungo di studio (esclusa la serie di Ep), John Congleton e compagni ritornano ai toni gotici che hanno preceduto “Now You Are One Of Us”. La band di Dallas ora straripa di onnipotenza nell’illustrare - allungando a dovere il respiro dei brani - la catastrofe che incombe sull’umanità; in questo primo episodio (di un’annunciata trilogia), il centro dell’attenzione sono i disastri naturali.

Si odono dunque parate a mo' di parodia degne del music-hall (“If Nobody Moves Nobody Will Get Hurt” e “The Common Cold”, pure a scimmiottare il John Barry di “007”), temi pomposi da musical horror (“I'm Going To Heaven With Or Without You”), progressioni per piano e danze pellerossa tenebrose (“The Laying Of Hands The Speaking In Tongues” e “What Should We Do With Your Body?”).
Ma l’eccessivo affidamento al non così interessante canto di Congleton causa più di qualche problema nella fruizione, cosicché anche gli arrangiamenti più vitalistici (l’inno emo “This Is A Rape” e lo stridulo vaudeville di “The Small Of Your Back The Nape Of Your Neck”) perdono in consistenza.

Macabra sceneggiata satirico-apocalittica (scritta dal solo vocalist) così compiaciuta del proprio kitsch mortifero che si dimentica di far appassionare. Nonostante il brio dei comprimari, le performance rimangono lambiccate come musiche di uno spot. A tenere in piedi la baracca ci sono artefatti effetti speciali di casa Southern, uno sfarzo di corredi timbrici e una burrascosa messa in piega acustica.

(18/05/2009)

  • Tracklist
  1. If Nobody Moves Nobody Will Get Hurt (The Extinction)
  2. I'm Going To Heaven With Or Without You (The Forest Fire)
  3. The Common Cold (The Epidemic)
  4. The Laying Of Hands The Speaking In Tongues (The Mass Hysteria)
  5. Your Money Or Your Life (The Comet)
  6. What Should We Do With Your Body? (The Lightning)
  7. This Is A Rape (The Flood)
  8. The Small Of Your Back The Nape Of Your Neck (The Blizzard)
  9. This Is Only A Test (The Tornado)
  10. We Have Ways To Make You Talk (The Human Condition)
Paperchase on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.