Motorhead

The Wörld Is Ours - Vol 2

2012 (UDR) | rock 'n' roll, heavy metal

E' impossibile parlare del più celebre power-trio heavy-metal senza scadere nella retorica: i loro slogan ("born to lose, live to win", "everything louder than everything else" etc.) e la figura semi-leggendaria del frontman, personificazione di uno stile di vita tutto eccessi e "vita di strada", sono più che sufficienti a descrivere le loro sonorità e l'immaginario che li circonda; sempre uguali (o se preferite fedeli) a se stessi, i Motörhead sono gli eredi più selvaggi (e sinceri) dei musicisti rock'n'roll degli anni Cinquanta.

Poco importa se il nuovo lavoro sia in studio oppure "on the road", come questo "The Wörld Is Ours - Vol 2" - l'ascoltatore sa già cosa aspettarsi dal gruppo di Lemmy: un sound duro e puro, veloce e senza compromessi; l'edizione in doppio cd più Dvd contiene ben ventotto tracce, in formato sia audio che video. Il piatto forte della scaletta è il live al Wacken 2011: sul gigantesco palco del festival tedesco Lemmy e i suoi ripercorrono, in 17 brani, la loro lunga carriera: molti i classici del gruppo (le immancabili "Iron Fist", "Ace Of Spades", "Overkill"...), ma c'è spazio pure per incursioni nella discografia più recente (anche dall'ultimo lavoro in studio, "The Wörld Is Yours", del 2011).

Poche sorprese nell'ennesimo live dei Motörhead, ma molte certezze, a partire da Lemmy, sotto a quel microfono, con la sua voce più roca che mai (ma pare che abbia quasi smesso di fumare). Il suo basso distorto ha un ruolo da protagonista, ma il chitarrista Phil Campbell e il batterista Mikkey Dee - con la band rispettivamente dal 1983 e dal 1992 - non sono certo dei gregari.
Completano il disco due estratti dal live al Sonisphere Uk 2011 (dedicato all'ex-chitarrista del gruppo, Wurzel, deceduto il giorno prima) e dal Rock In Rio 2011, contenenti rispettivamente sei e cinque brani, di cui uno solo ("I Know How To Die") assente nel set del Wacken.

In scaletta ci sono dunque diverse ripetizioni, ma la varietà non è certo un attributo imprescindibile per i Motörhead. Il volume alto invece sì, ma a quello ci pensano già loro. Acquisto obbligato per i fan del gruppo e, in generale, per i metallari old school e gli amanti del rock'n'roll grezzo e viscerale. Per i più esigenti è disponibile un'edizione in formato blu-ray, anche in versione limitata di mille copie con libro fotografico incluso.

(17/11/2012)



  • Tracklist
Wacken Open Air Festival Germany, August 6th 2011

  1. Iron Fist         
  2. Stay Clean         
  3. Get Back In Line         
  4. Metropolis         
  5. Over The Top         
  6. One Night Stand         
  7. Rock Out         
  8. The Thousand Names Of God         
  9. I Know How To Die         
  10. The Chase Is Better Than The Catch         
  11. In The Name Of Tragedy         
  12. Just 'Cos You Got The Power         
  13. Going To Brazil         
  14. Killed By Death         
  15. Bomber         
  16. Ace Of Spades         
  17. Overkill         

Sonisphere Festival UK, July 10th 2011

  1. Iron Fist         
  2. I Know How To Die         
  3. In The Name Of Tragedy         
  4. Killed By Death         
  5. Ace Of Spades         
  6. Overkill         

Rock In Rio, Brazil, September 25th 2011

  1. Stay Clean         
  2. Over The Top         
  3. The Chase Is Better Than The Catch         
  4. Going To Brazil         
  5. Killed By Death       

Bonus Feature

  1. Festival Impressions W:O:A
Motorhead su OndaRock
Recensioni

MOTORHEAD

Bad Magic

(2015 - Udr)
Ventiduesimo disco in quarant'anni di attività per l'immarcescibile Lemmy

MOTORHEAD

Aftershock

(2013 - Udr)
Nell'attesa di tornare "on stage" Lemmy & C. sfornano il loro ventunesimo album

MOTORHEAD

The Wörld Is Yours

(2011 - Emi)
Ventesimo disco per la storica formazione britannica

News
Motorhead on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.