Clan Of Xymox

Limbo

2021 (Trisol) | darkwave, gothic rock

A un solo anno di distanza dal precedente “Spider On The Wall”, i Clan Of Xymox si riaffacciano sulla scena oscura con un disco indissolubilmente legato al periodo storico che stiamo vivendo. Il lungo confinamento (forzato) ha permesso alla band capitanata da Ronny Moorings di scrivere questi nuovi pezzi, i cui testi lasciano trasparire una certa amarezza filtrata attraverso una spietata analisi del presente: titoli come “Lockdown”, “Big Brother”, “No Way Out”, “In Control”, “Dystopia” oppure “How Long?” testimoniano quanto detto, mettendo in luce quel filo logico ben preciso capace di collegare “Limbo” alla pandemia che ormai da un anno e mezzo ha cambiato le nostre abitudini.

Musicalmente parlando, questo gruppo originario di Amsterdam dimostra di possedere ancora una discreta ispirazione, nonostante i discutibili passaggi a vuoto di alcuni anni fa (pensiamo all’imbarazzante raccolta di cover “Kindred Spirits”). La formula dei Clan Of Xymox è sempre ben riconoscibile al primo ascolto, un mix intrigante di darkwave (loro sono da considerare tra i padrini di questa corrente) e gothic-rock, per un equilibrio quasi perfetto in cui trova spazio l’elettronica più dark di taglio 80’s. Non a caso, uno dei passaggi più riusciti dell’album è la splendida “In Control”, le cui ritmiche (auto)citano i fasti del vecchio cavallo di battaglia “A Day”.

Nonostante la partenza in sordina di “Brave New World”, “Limbo” riprende subito quota con le plumbee atmosfere di “Lockdown”, un mood opprimente che ritroviamo immediatamente dopo nella successiva “Big Brother”, senza dubbio uno dei pezzi più neri e disillusi mai composti dalla band (“They control the here and now, control the past and its lies, the power devours all your rights”).
È innegabile che quando esce fuori l’anima più cupa dei Clan Of Xymox, i risultati non tradiscono le aspettative: è il caso di “Forgotten” o della profonda e inquieta “The One Percent”, una composizione che più di altre ci riporta al periodo d’oro del gruppo (soprattutto quello di “Medusa”, quando il combo incideva per la gloriosa 4AD).

Considerando la lunga carriera di Ronny Moorings e soci (in molti li davano per bolliti, anche se dal vivo i COX hanno ancora lo spessore dei tempi andati), “Limbo” rappresenta una piacevole sorpresa o - ancora meglio - un inaspettato colpo di coda, in attesa che il mondo sprofondi definitivamente nelle tenebre.

(03/10/2021)

  • Tracklist
  1. Brave New World
  2. Lockdown 
  3. Big Brother
  4. The Great Reset   
  5. Forgotten   
  6. Limbo        
  7. No Way Out
  8. In Control
  9. The Great Depression
  10. The One Percent
  11. Dystopia
  12. How Long?
Clan Of Xymox su OndaRock
Recensioni

CLAN OF XYMOX

Spider On The Wall

(2020 - Trisol)
L'entusiasmante ritorno degli olandesi, tra sintetizzatori irresistibili e chitarre malinconiche

CLAN OF XYMOX

Days Of Black

(2017 - Metropolis Records)
Un manifesto delle sonorità dark, da quelle più post-punk a quelle più elettroniche ..

CLAN OF XYMOX

Matters Of Mind, Body And Soul

(2014 - Metropolis, Trisol)
Il ritorno dello storico gruppo darkwave per il trentennale del progetto

CLAN OF XYMOX

Kindred Spirits

(2012 - Trisol)
Il gruppo gothic-rock olandese torna sulle scene con una raccolta di cover

CLAN OF XYMOX

Darkest Hour

(2011 - Trisol)
L'avamposto olandese del gothic-rock flirta con i dancefloor senza smarrire la vena crepuscolare ..

Clan Of Xymox on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.