Emerson, Lake & Palmer

Out Of This World: Live (1970-1997)

2021 (BMG) | progressive rock

Mettetevi comodi: in occasione del cinquantesimo anniversario dello start-up della fruttuosa collaborazione fra Keith Emerson, Greg Lake e Carl Palmer, la Bmg ha confezionato un box contenente le registrazioni di cinque concerti catturati in momenti diversi della loro carriera. Cinque doppi vinili (oppure sette cd), quattro dei quali già editi in passato, con tanto di audio restaurato in alta qualità, artwork rinnovato e un photobook su carta lucida con rare immagini della band. Una full immersion nella maestosità barocca di una formazione che ha sempre fatto del tecnicismo il proprio punto di forza, ma che sapeva stemperare la magniloquenza delle trame e l’inappuntabile individualismo dei singoli in frangenti di graffiante rock corale.

Il primo concerto documenta la seconda esibizione del trio, il 29 agosto 1970 al Festival dell’Isola di Wight, di fronte a seicentomila persone, ad appena una settimana di distanza dall’esordio assoluto. Già pubblicato su disco nel 1997, fu l’evento che catapultò Emerson, Lake & Palmer all’attenzione internazionale, dimostrandone – oltre all’indiscutibile perizia tecnica – la capacità di stare sul palco spettacolarizzando la propria performance: del resto tutti e tre non erano certo dei novizi, provenendo da importanti esperienze precedenti. Oltre ai 36 minuti di “Pictures At An Exhibition” che prendono ovviamente il centro della scena, si segnalano una lunga versione di “Take A Pebble” e una torrida “The Barbarian”, posta in apertura. In coda è presente un’intervista alla band.

Con il secondo live ci si sposta in avanti di quattro anni, un altro Festival, questa volta dall’altro lato dell’Atlantico, il California Jam, dove il 6 aprile del 1974 vennero chiamati in veste di headliner. Il trio a quel punto era acclamato in tutto il mondo dopo aver pubblicato cinque album di grande successo. E a proposito di spettacolarizzazioni, in questa occasione Keith Emerson suonava un piano sospeso quindici metri sopra il pubblico. Fra brani acustici (“Still… You Turn Me On”, “Lucky Man”) e complicate improvvisazioni alle tastiere, la band da un lato evidenzia le rispettive individualità, ma al contempo mostra grandissima coesione, specie negli estratti più ruggenti, quali “Karn Evil”. Questa registrazione venne pubblicata nel 2012 come “Live In California 1974”.

Lo step successivo li immortala nell’agosto del 1977, allo Stadio Olimpico di Montreal, durante il tour di “Works”, un lungo giro di concerti particolarmente dispendioso, con tanto di coro e orchestra al seguito, registrazione già pubblicata nel novembre del 1979 come “Emerson Lake & Palmer In Concert”.
Poi un salto fino all’ottobre del 1992, con i tre musicisti impegnati sul palco della Royal Albert Hall di Londra, fra l’altro da poco ricostituiti nella formazione originale (dopo la parentesi con Powell al posto di Palmer), con la quale l’anno precedente avevano dato alle stampe “Black Moon”. Anche questa registrazione è stata già pubblicata, nel 1993, con il titolo “Live At The Royal Albert Hall”.

Si chiude con il concerto – per la prima volta disponibile su disco - registrato nel settembre del 1997 alla Union Hall di Phoenix, Arizona. Sarà la loro ultima performance assieme, se si esclude lo show per il quarantennale che si tenne nel 2010 all’High Voltage Festival di Londra. Le scomparse di Keith Emerson e di Greg Lake, entrambe avvenute nel 2016, hanno poi definitivamente chiuso la storia, ponendo il sigillo definitivo su una storia meravigliosa, e lasciando il solo Palmer a gestire l’eredità di una delle formazioni cardine del progressive rock inglese. Questo box ne rappresenta più che degnamente parte del lascito artistico, comprendendo anche qualche significativo omaggio, come quello riservato alla “21st Century Schizoid Man” dei colleghi King Crimson (nei primi due dischi dei quali cantava Greg Lake), posta in chiusura dell’ultimo set incluso in questo box retrospettivo.

(01/11/2021)

  • Tracklist

Isle of Wight Festival, Newport, Inghilterra, 29 agosto 1970

  1. The Barbarian
  2. Take A Pebble
  3. Pictures At An Exhibition: Promenade Part 1 / The Gnome / Promenade Part 2 / The Sage / The Old Castle / Blues Variation
  4. Pictures At An Exhibition (Continued): Promenade Part 3 / The Hut Of Baba Yaga / The Curse Of Baba Yaga / The Hut Of Baba Yaga / The Great Gates Of Kiev
  5. Rondo
  6. Nutrocker
  7. Interview


California Jam, Ontario Motor Speedway, Ontario, California, Usa, 6 aprile 1974

  1. Toccata
  2. Still … You Turn Me On
  3. Lucky Man
  4. Piano Improvisations (Including "Fugue" And "Little Rock Getaway")
  5. Take A Pebble
  6. Karn Evil 9 1st Impression Part 2
  7. Karn Evil 9 3rd Impression
  8. Pictures At An Exhibition: The Great Gates Of Kiev


Works Live”, Stade Olympique de Montréal, Quebec, Canada, 26 agosto 1977

  1. Introductory Fanfare
  2. Peter Gunn
  3. Tiger In A Spotlight
  4. C"est La Vie
  5. Watching Over You
  6. Maple Leaf Rag
  7. The Enemy God Dances With The Black Spirits
  8. Fanfare For The Common Man
  9. Knife-Edge
  10. Show Me The Way To Go Home
  11. Abaddon"s Bolero
  12. Pictures At An Exhibition: Promenade Part 1 / The Gnome / Promenade Part 2 / The Hut Of Baba Yaga / The Curse Of Baba Yaga / The Hut Of Baba Yaga / The Great Gates Of Kiev
  13. Closer To Believing
  14. Piano Concerto, Third Movement: Toccata Con Fuoco
  15. Tank


The Royal Albert Hall, Londra, Uk, Ottobre 1992

  1. Karn Evil 9 1st Impression Part 2
  2. Tarkus: Eruption / Stones Of Years / Iconoclast
  3. Knife-Edge
  4. Paper Blood
  5. Romeo And Juliet
  6. Creole Dance
  7. Still ... You Turn Me On
  8. Lucky Man
  9. Black Moon
  10. Pirates
  11. Fanfare For The Common Man / America / Rondo

Union Hall, Phoenix, Arizona, Usa, 23 settembre 1997

  1. Karn Evil 9 1st Impression Part 2
  2. Hoedown
  3. Touch And Go
  4. From The Beginning
  5. Knife-Edge
  6. Bitches Crystal
  7. Creole Dance
  8. Honky Tonk Train Blues
  9. Take A Pebble
  10. Lucky Man
  11. Tarkus: Eruption / Stones Of Years / Iconoclast / Mass
  12. Pictures At An Exhibition: The Hut Of Baba Yaga / The Great Gates Of Kiev
  13. Fanfare For The Common Man (including drum solo) / Blue Rondo A La Turk
  14. 21st Century Schizoid Man / America
Emerson, Lake & Palmer on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.