James Blake

Friends That Break Your Heart

2021 (Republic) | songwriter, electro-soul

A vederlo così, con la testa spiaccicata sul prato per un artwork dalla discutibile bontà estetica, tra il macabro e la deriva kitsch, viene da pensare subito: cosa gli è successo?
James Blake è senza dubbio uno dei migliori electro-writer in circolazione. Un peso massimo del cantautorato inglese degli ultimi due lustri, con una voce da fare invidia a chiunque. E una qualità di scrittura talmente notevole da potersi permettere di lasciare in disparte gemme futuristiche che darebbero il via libera alla carriera di ogni next bing thing che si rispetti come “If The Car Beside You Moves Ahead”.

C’è però qualcosa che continua a sfuggire, quanto alcune scelte discutibili come quella citata poc’anzi. Qualcosa che il musicista londinese ha inaugurato in “Assume Form” e portato avanti in “Friends That Break Your Heart”, quinto disco in una carriera cominciata con un trittico di album clamoroso. E’ qualcosa che ha inesorabilmente a che fare con il desiderio di raggiungere un successo planetario che però cozza con uno stile sfuggente, introverso, vagabondo. E lo dimostra a chiare immagini il video di “Say What You Will”, dove Blake interpreta un musicista dannato, dimenticato, che ha perso fiducia mentre ammira la quotidianità di un collega che ce l’ha fatta.

Dunque, è un Blake pensieroso, schivo, tematicamente omogeneo. Un uomo in preda a una crisi di mezza età anzitempo, a malinconie che scorrono come un fiume prima di sfociare in un oceano di emozioni irrisolte. E’ un po’ l’umore che serpeggia nell’introduttiva “Famous Last Word”. Una ballata tanto concisa quanto fuggiasca.

And I can't believe I'm still talkin' about you, that feeling
I should have lost it, I should have lost it by now
I can't believe I'm still holding out and seeing signs
I've truly lost it
Ooh, you're the last
Ooh, you're the last of my old things
Ooh, the cast from my broken limbs

E la musica? Ebbene, i tratti disegnati da Blake al piano e al microfono continuano a seguire le medesime scie soffuse di “Assume Form”, variando nei tre amplessi sparsi lungo il percorso: SZA, J.I.D & SwaVay, Monica Martin. Tre collaborazioni in cui riaffiorano i tentativi di camuffare tutto sotto una patina urban che in realtà poco aggiunge, tutt’al più sottrae respiro alla materia viva di cui Blake dispone fin dagli inizi, come nel caso di “Coming Back”, primo dei tre featuring citati.
L’amore mai nascosto per partiture gospel, prosciugate di volta in volta da un'ugola che comunque sia resta sublime in ogni fraseggio, nonché strumento portante, torna in auge nei momenti più centrati e guarda caso più appartati del lotto, su tutte “Funeral”. Discorso a parte merita invece “I'm So Blessed You're Mine”, a conti fatti il giro meglio riuscito con il refrain immediato - l’altro è quello del singolo sopracitato “Say What You Will” - e una delicatezza di fondo da contraltare che rende la resa finale particolarmente ammiccante.

Si scivola poi via tra una nenia e l’altra, un lamento e un rimpianto, per un parterre di sensazioni che culmina nell’ottima title track. Insomma, “Friends That Break Your Heart” potrebbe suonare come il primo passo falso di un musicista sempre ispirato. Ci sono però alcuni momenti che travalicano questo verdetto, ponendolo a mezza via. In attesa, va da sé, di tempi migliori.   

(21/10/2021)

  • Tracklist
  1. Famous Last Words
  2. Life Is Not the Same
  3. Coming Back feat. SZA
  4. Funeral
  5. Frozen feat. J.I.D & SwaVa
  6. I'm So Blessed You're Mine
  7. Foot Forward
  8. Show Me feat. Monica Martin
  9. Say What You Will
  10. Lost Angel Nights
  11. Friends That Break Your Heart
  12. If I'm Insecure


James Blake su OndaRock
Recensioni

JAMES BLAKE

Before

(2020 - Polydor)
Quattro nuove canzoni e ritrovati ritmi dance per l'electro-writer inglese

JAMES BLAKE

Assume Form

(2019 - Polydor)
Alti e bassi nel quarto attesissimo disco dell'electro-writer inglese

JAMES BLAKE

The Colour In Anything

(2016 - Universal)
L'equilibrio artistico raggiunto dal cantautore londinese, nel suo disco più maturo

JAMES BLAKE

Overgrown

(2013 - Polydor)
L'avvenuta fioritura del giovane e introverso electro-writer inglese

JAMES BLAKE

James Blake

(2011 - Atlas/ A&M)
Il futuro nelle mani di un giovane manipolatore-songwriter inglese

JAMES BLAKE

Enough Thunder

(2011 - Atlas/A&m)

Singhiozzanti prove generali nel quarto Ep del giovanissimo electro-writer inglese

News
23/07/2021
James Blake pubblica un singolo e annuncia il nuovo album


21/11/2020
James Blake ha registrato una cover di "The First Time Ever I Saw Your Face" [Listen]


13/10/2020
James Blake ha annunciato un nuovo Ep [Listen]


10/07/2020
Ascolta "Are You Even Real?", il nuovo singolo di James Blake


24/04/2020
James Blake ha pubblicato un nuovo singolo [Listen]


04/04/2019
Guarda il nuovo videoclip di James Blake e RosalÝa [Video]


10/01/2019
Annunciata la data d'uscita del nuovo disco di James Blake


05/01/2019
Il ritorno di James Blake, tra conferme e possibili smentite


25/05/2018
James Blake condivide il nuovo brano "Don't Miss It" [Listen]


26/01/2018
Ascolta l'inedito di James Blake, "If The Car Beside You Moves Ahead" [Video]


26/12/2017
James Blake incide la cover di ôVincentö [Video]


17/02/2017
James Blake aprirÓ entrambe le date italiane dei Radiohead


24/11/2016
James Blake si esibirÓ al Festival I-Days


06/05/2016
Esce "The Colour In Anything", terzo album di James Blake


15/04/2016
James Blake pubblica a sopresa una nuova traccia dall'album in arrivo, si chiama "Timeless" [Listen]


12/02/2016
James Blake - "Modern Soul" [LISTEN]


04/06/2015
Siren Fest: nuove aggiunte e teaser


10/03/2015
James Blake e Verdena al Vasto Siren Fest


11/12/2014
James Blake - "200 Press" in full streaming [LISTEN]


26/11/2014
Il nuovo remix di James Blake: Feel Good Inc. dei Gorillaz


24/11/2014
James Blake al lavoro sul terzo album


19/01/2014
James Blake - "40455" [LISTEN]


26/11/2013
Destiny's Child - "Bills, Bills, Bills" (James Blake remix) [LISTEN]


31/10/2013
E' James Blake il vincitore del Barclaycard Mercury Prize 2013


14/10/2013
James Blake - "Life Round Here (ft. Chance The Rapper)" [VIDEO]


24/05/2013
Due performance live di James Blake [VIDEO]


03/04/2013
Nuovo video per James Blake


07/03/2013
Secondo pezzo dal nuovo album di James Blake


25/02/2013
Dettagli su "Overgrow", sophomore di James Blake


11/02/2013
James Blake: "Retrograde" [VIDEO]


07/02/2013
James Blake - Retrograde [LISTEN]


23/03/2012
James Blake in Italia per due date a Milano e Bologna. E OndaRock vi regala i biglietti


29/02/2012
Due dj-set per James Blake, il 30 marzo a Milano e il 31 a Bologna


18/02/2011
James Blake live a Milano


Live Report
James Blake on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.