Patricia Wolf

See-Through

2022 (Balmat) | ambient, electronic

Un buon disco di debutto pubblicato ad inizio 2022 su Past Inside the Present è stato sufficiente per evidenziare il talento cristallino di Patricia Wolf, sound artist e curatrice di base a Portland dedita a una pratica sonora in cui convergono sapientemente elettronica, field recording e modulazioni vocali. A pochi mesi di distanza la musicista americana confeziona un nuovo itinerario sonoro che ne mette in evidenza l'attitudine alla sperimentazione e il conseguente ricorso a un processo compositivo svincolato da logiche stringenti.

Se alla base dell'ambient crepuscolare di "I'll Look For You In Others" vi era il senso di perdita, la necessità di affrontare e superare il lutto, qui ciò che funge da elemento guida è la voglia di ritrovare leggerezza, perseguita attraverso la definizione di traiettorie vaporose permeate da un senso di morbida quiete. Le risonanze dei synth sono luminescenti e la combinazione con gli echi naturalistici sfocia in sequenze narrative ipnagogiche fondate sulla reiterazione di stampo minimalista. Molte delle tracce scaturiscono da un approccio affine all'automatismo psichico bretoniano assecondando il quale la Wolf plasma strutture piuttosto semplici ma profondamente evocative e inclini a formulazioni eterogenee.

Incastrati tra i sentori new age di "Woodland Encounter" e di "Springtime in Croatia", ciò che prende forma è un viaggio aurale introspettivo in cui trovano spazio trame essenziali dal sapore ludico ("The Mechanical Age", "Recalibration") e armonie agrodolci pervase da scie vocali eteree ("The Grotto", "A Conversation With My Innocence"). A rendere ancor più sfaccettato l'insieme intervengono inattese escursioni in territori beat-oriented ("Pacific Coast Highway") e tessiture chitarristiche dall'andamento incerto ("Psychic Sweeping"), tasselli comunque pienamente integrati nell'atmosfera generale del lavoro.

È una seconda prova di spessore che conferma le doti di un'artista interessante affine per intenzioni più che per risultanze a un'altra giovane autrice promettente quale è Claire Rousay. Un percorso appena iniziato da seguire con attenzione.

(29/07/2022)

  • Tracklist
  1. Woodland Encounter
  2. Under a Glass Bell
  3. The Grotto
  4. The Mechanical Age
  5. A Conversation With My Innocence
  6. Recalibration
  7. The Flâneur
  8. Upward Swimming Fish
  9. Pacific Coast Highway
  10. Wistfulness
  11. Psychic Sweeping
  12. Springtime in Croatia
Patricia Wolf on web