Gigi Masin

Gigi Masin Gigi Masin è un compositore italiano nato a Venezia il 24 ottobre 1955. Cresciuto ascoltando Radio Lussemburgo, esordisce come dj nello scenario delle radio libere degli anni 70. Totalmente autodidatta inizia a scrivere incidendo su nastro le sue prime canzoni. Dall’incontro con il teatro a metà decennio scaturiscono le sue prime sperimentazioni con nastri ed elettronica. Produce musiche per spettacoli, documentari Rai e nel 1986 pubblica “Wind”, splendido lavoro d’esordio la cui prima stampa andò quasi interamente distrutta. Sottovalutato al tempo della sua uscita è divenuto negli anni un disco di culto molto ricercato – un campionamento di  “Clouds” compare in “It’s In Our Hands” di Bjork – è stato ristampato nel 2015 dalla Music From Memory, etichetta che aveva precedentemente curato la raccolta di inediti "Talk To The Sea".
Insieme al produttore britannico e capo dell'etichetta Melody As Truth Jonny Nash e il dj e produttore olandese Marco Sterk  aka Young Marco forma il trio Gaussian Curve e nel suo curriculum si segnala una doppia collaborazione con i mantovani Tempelhof. Artista di grande spessore e di difficile catalogazione, Masin prosegue con discrezione un lavoro di ricerca costante lontano da stringenti logiche di mercato.

Recensioni di Gigi Masin su Ondarock

Plays Venezia

Plays Venezia

(2021 - 13/Silentes)

Un avvolgente notturno in tre movimenti, composto dal musicista veneto per catturare l'essenza di una ..

Ultime recensioni su Ondarock

PINK MOUNTAINTOPS

Peacock Pools

(2022 - ATO)
Ritorna dopo otto anni il principale side project di Stephen McBean dei Black Mountain

MELODY’S ECHO CHAMBER

Emotional Eternal

(2022 - Domino)
La prova della maturità per l'artista francese

PLUHM

Canzoni di buio e luce

(2022 - Subexotic)
Il lavoro più introspettivo del progetto ambient di Lucio Leonardi