Percee P

Perseverance: The Madlib Remix

2008 (Stones Throw) | hip-hop

La Stones Throw, capitanata da Peanut Butter Wolf e dal suo talent scout Egon, è la culla dell’hip-hop odierno, la linea di partenza per la rinascita della cultura rap come la si intendeva un tempo. Probabilmente la punta di diamante dell’etichetta è tale Madlib, al secolo Otis Jackson Jr., un genietto dal beat facile e dalla creatività incontenibile, alla testa di progetti tra i più interessanti del nuovo millennio (Madvillain, Quasimoto e i vari volumi Beat Konducta). Inoltre, si diverte a produrre la maggior parte dei dischi in uscita dall’etichetta. Lo scorso anno, ad esempio, era dietro al mixer di uno dei debutti hip-hop più attesi sotto Stones Throw, ovvero "Perseverance" del buon Percee P. Mc dal flow denso e carico, gangsta e westcoast tanto da far tornare agli inizi Novanta, Percee P ha sfornato un discone monolitico denso di contenuti e idee, dimostrando di essere davvero importante sia per la Stones Throw che per il mondo hip-hop alternativo.

Questo disco è invece una prova di talento per Madlib: prende, mastica, inghiotte e vomita fuori lo stesso disco con basi nuove e fresche. Per esempio l’accoppiata "The Hand That Leads You"/ "Who With Me?" sfoggia dei beat assassini allineati su un mash-up funky con basso in primo piano e denti in vista. "The Woman Behind Me" gioca sull’impronta soul del pezzo originale, amplificandola e rendendola assurdamente cool. Ma se da una parte Otis Jackson gioca su beat dalla linea carica e succosa, da un’altra si veste di minimalismo hip-hop e crea così i due brani migliori del disco: "The Dirt And The Filth", in origine carica di schitarrate al limite con il crossover, diventa un inno statico e reiterato, fisso e sincopato, maledettamente d’effetto; "Throwback Drum Attack" è basato su un lungo e tribale assolo di batteria su cui si distende la migliore prova di Percee P, in un incrocio tra un rito voodoo e uno scontro tra mcs.
Il disco è consigliato solo ai cultori del genere, essendo difatti una raccolta di remix fine a se stessa (e per questo di valore minore). Madlib cerca ancora conferme e le trova tutte, in un disco di mestiere e manieristico, ma piacevole e interessante.

(07/02/2008)

  • Tracklist
1. Put It On The Line (Remix)
2. 2 Brothers From The Gutter feat. Diamond D (Remix)
3. The Hand That Leads You (Remix)
4. Who With Me? (Remix)
5. NY (Interlude)
6. The Dirt And Filth feat. Aesop Rock (Remix)
7. Ghetto Rhyme Stories (Remix)
8. Legendary Lyricist feat. Madlib (Remix)
9. OX (Interlude)
10. Real Talk
11. Throwback Drum Attack feat. Karriem Riggins (Remix)
12. No Time For Jokes feat. Chali 2na (Remix)
13. Last Of The Greats feat. Prince Po (Remix)
14. The Woman Behind Me (Remix)
Percee P su OndaRock
Recensioni

PERCEE P

Perseverance

(2007 - Stones Throw)
Hip-hop vecchia maniera per il nuovo pupillo di Madlib

Percee P on web