Gliss

Devotion Implosion

2009 (Cordless) | alt-rock, shoegaze

Una partenza decisamente shoegaze ("Morning Light") e un'accelerazione degna dei migliori Interpol ("29 Acts Of Love") segnano il ritorno sulle scene del trio dei Gliss con il loro secondo album "Devotion Implosion". Un suono ruvido e al tempo stesso elettrizzante, tenuto insieme dalla voce roca e abrasiva di Victoria Cecilia capace di amalgamare le lezioni di Jesus And Mary Chain, My Bloody Valentine e Black Rebel Motorcicle Club in melodie dal forte impatto sonoro.

"Devotion Implosion" raccoglie dieci canzoni, tutte arrangiate con il gusto per un rock diretto e senza fronzoli. Anche quando le chitarre prendono a girare in vortici ascensionali come da migliore tradizione shoegaze ("Lovers In The Bathroom").

(06/10/2009)

  • Tracklist
  1. Morning Light
  2. 29 Acts of Love
  3. Sleep
  4. Beauty
  5. Anybody Inside
  6. Lovers In The Bathroom
  7. Sad Eyes
  8. The Patrol
  9. Love Songs
  10. Sister Sister
Gliss su OndaRock
Recensioni

GLISS

Langsom Dans

(2013 - Modern Outsider)
A 4 anni da “Devotion Implosion”, il disco più diafano della band di Victoria Cecilia

Gliss on web