The Kissaway Trail

Sleep Mountain

2010 (Bella Union) | pop-wave

di
Vi presentiamo la nuova creatura di Peter Katis: i Kissaway Trail, band danese alla difficile ricerca di un'identità. Ci ritroviamo nella foresta, col suono distante di una grancassa ("Painter"), campane(lle) e carillon fatati ("SDP", "Friendly Fire"): un colpo al folk con la comparsa saltuaria di strumentazione tradizionale, uno alla "sua" new new wave, cupa e vagamente epica ("New Year"), e si porta una casa un'altra uscita dalle scarse prospettive. Si trova anche qualche tentativo di fioritura ritmica condita da armonizzazioni eteree à-la Mew ("Don't Wake Up"), forse per legittimare la provenienza nordica.
Aggiungiamo a tutto ciò il bolso vestito pop-wave, terribilmente usurato dalla prevedibilità di questo lavoro, e otteniamo un disco che scivola via senza lasciare alcun deposito.



New Year

(23/03/2010)

  • Tracklist
  1. SDP
  2. Painter
  3. New Year
  4. Don't Wake Up
  5. Friendly Fire
  6. Prelude
  7. Beat Your Heartbeat
  8. Philadelphia
  9. New Lipstick
  10. Pharaohs And Kings
  11. Enemy
  12. Three Million Hours
The Kissaway Trail su OndaRock
Recensioni

THE KISSAWAY TRAIL

Breach

(2013 - Bella Union)
Alla prova del nove, scelte furbe ma nuovo risultato impalpabile per la band di Odense

The Kissaway Trail on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.