Colorama

Llyfr Lliwio - Colouring Book

2011 (See Monkey Do Monkey) | psych-folk

Sfuggito alla mia sorveglianza in tempo utile (il disco è del 2011), il nuovo progetto discografico dei gallesi Colorama non può essere comunque liquidato con leggerezza e noncuranza. Autori di uno dei più intensi album di pop crepuscolare ("Box"), Carwyn Ellis e la sua band non sembrano cedere il passo al manierismo di altri protagonisti della scena musicale contemporanea.

Indifferente alle regole della seduzione del business, il gruppo pubblica un mini-album in lingua madre dai colori invernali e ricco dei profumi dell'infanzia. "Llyfr Lliwio" (in inglese "Colouring Book") è un folk tinteggiato di pop, le melodie sono senza tempo, con Carwyn Ellis che, come un novello Donovan, conversa con il nostro essere fanciulli.
Il ricordo delle corse tra il verde con un pallone sgonfio e rattoppato ("Mas Ar Y Dre"), l'appiccicoso residuo della marmellata rubata da una crostata ("Lisa Lan") e il malinconico dubbio delle prime innocenti passioni ("Eleri") sono istantanee di un paradiso emotivo che la musica dei Colorama evoca con forza ed eleganza.

Un organetto, uno shaker e un basso ci accompagnano in una passeggiata nel parco ("V Moyn T") mentre la pioggia bagna i sogni. Tra le dolci noti dei campanellini si agitano tracce di psychedelic-folk ("Llyfr Lliwio") che Harry Nilsson avrebbe amato, le stesse suggestioni che "Valley Song" tesse con accordi minimi e pause piene di candore, ed è questo strano profumo d'infanzia che resta dietro le quinte di queste delicate ballate folk, che sono la vera forza emotiva dell'album dei Colorama.

"Llyfr Lliwio" è quello che in passato avremmo definito un suicidio commerciale, ma Carwyn Ellis ha da tempo preferito sopprimere le sue ambizioni di scalare le hit parade per inseguire la chimera del pop genuino. Dunque, le tentazioni bossa novadi "Sarafa" che chiudono il mini-album non sono frutto di raziocinio ma solo l'ennesimo prodotto spontaneo di un asse creativo che non conosce eguali nel pop inglese.

(10/05/2012)



  • Tracklist
  1. Lisa Lan
  2. Mas Ar Y Dre
  3. V Moyn T
  4. Eleri
  5. Llyfr Lliwio
  6. Valley Song
  7. Sarafa
Colorama su OndaRock
Recensioni

COLORAMA

Some Things Just Take Time

(2017 - Wonderful Sound)
L'inatteso omaggio del gruppo gallese al folk americano

COLORAMA

Temari

(2014 - AED Records)
Il trionfo della creatività nel pop artigianale del musicista gallese che rifiutò gli Oasis ..

COLORAMA

Good Music

(2012 - AED)
Con Edwyn Collins alla produzione, i gallesi abbandonano la loro lingua madre

COLORAMA

Box

(2010 - See Monkey Do Monkey Ltd)
Profumo di psichedelia e folk nelle deliziose undici tracce del geniale gruppo gallese

Colorama on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.