Fergus & Geronimo

Funky Was The State Of Affairs

2012 (Hardly Art) | post-punk, avant-rock

Armati di un facile giovanilismo (post-)punk Wire-iano ("Roman Tick") e di un nomignolo da duo pupazzesco, Jason Kelly e Andrew Savage continuano a muoversi in quel limbo che tutti un po' si aspettano da una band giovane e "sperimentale" come i Fergus & Geronimo.
Viaggi interstellari e l'Impero Romano, distopie e voci fuori campo, melodia e rumorismo appena divisi da un assolo di tromba ("Marky Move", la title-track), incalzanti motorismi robotici ("No Parties"), screziati sottofondi soul ("Wiretapping Muzak II").

Continua però a essere impalpabile e poco coraggiosa, per un gruppo che si professa fieramente sperimentale, la musica dei Fergus & Geronimo. Arrivederci alla prossima.

(14/08/2012)



  • Tracklist
  1. Planet Earth Is Pregnant For The 5th Time
  2. No Parties
  3. The Strange One Speaketh
  4. Roman Tick
  5. "My Phone's Been Tapped, Baby"
  6. Roman Nvmerals Wiretapping Muzak I
  7. Spies
  8. Earthling Men
  9. The Uncanny Valley
  10. Earthling Women
  11. Drones
  12. Wiretapping Muzak II
  13. Off The Map
  14. "The Roman Stuff Is Where It's At"
  15. Marky Move
  16. Funky Was The State Of Affairs
Fergus & Geronimo su OndaRock
Recensioni

FERGUS & GERONIMO

Unlearn

(2011 - Hardly Art)
Il movimento garage-pop recluta nuovi adepti, provvisti d'impeto ma non di spessore

Fergus & Geronimo on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.