Scout Niblett

It's Up To Emma

2013 (Drag City) | alt-rock, grunge-blues

È difficile improvvisarsi riot grrl: questo ultimo lavoro di “Scout” Niblett, in cui impugna pistole figurate e tenta di scacciare la follia della ragazza abbandonata nelle sue registrazioni casalinghe e solitarie, sembra confermarlo. Pupilla di Jason Molina e Steve Albini, la Niblett è un’autrice molto personale, in tutti i sensi, per via della grana del tutto grezza, ruvida, priva di filtri intellettuali della sua musica.

“It’s Up To Emma” ripropone infatti tutta l’istintività, l’indole viscerale del movimento riot grrl, utilizzando come base grumi d’accordi Cobain-iani e sinuose interpretazioni schizofreniche, in cui colpisce il suo stile sottilmente aggressivo, che esprime furore senza grida, come se fosse proveniente dalla mente svuotata, intermittente di una pazza.

Il tutto rende affascinanti e pregnanti gli scarni testi della Niblett, ambientati nell’atmosfera greve della solitudine, quella in cui l’odio è solo interrotto da brevi, finti spasmi d’orgoglio – il controllo che ha l’inglese sulla propria arte è impressionante. Da segnalare anche una cover di "No Scrubs", celebre hit delle Tlc.

(05/06/2013)



  • Tracklist
1. Gun
2. Can't Fool Me Now
3. My Man
4. Second Chance Dreams
5. Woman and Man
6. All Night Long
7. No Scrubs
8. Could This Possibly Be?
9. What Can I Do?


Scout Niblett su OndaRock
Recensioni

SCOUT NIBLETT

The Calcination Of Scout Niblett

(2010 - Drag City)
Sesto album per l'artista inglese, all'insegna di un songwriting sempre più essenziale ..

Live Report
Scout Niblett on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.