The Phantom Band

Checkmate Savage

2009 (Chemikal Underground) | folk-rock, kraut-rock

“Checkmate Savage” è l’esordio della Phantom Band, sestetto scozzese già accolto in patria come una delle formazioni da tenere d’occhio nel corso di questo 2009; su di loro la critica ha scomodato riferimenti altisonanti (dai Super Furry Animals a Bonnie Prince Billy ai Neu!).
Come spesso accade, però, siamo davanti al classico specchietto per le allodole: il disco in questione non è che un’insipida minestra riscaldata per chi si è perso due fenomenali formazioni dello scorso decennio: la Beta Band e gli Stereolab. “Checkmate Savage” non è che l’applicazione del cangiante pop psichedelico dei primi con le strutture kraut e ripetitive dei secondi, in nove lunghi brani folk-rock dall’andamento ripetitivo e martellante.

L’inizio sembra promettere bene, con “The Howling”, che parte in sordina con un basso sintetizzato, un pattern di batteria alla Klaus Dinger e un ritornello potente e incalzante, per poi finire con una coda eterea; peccato però che la formula venga abusata nel resto dell’album fino a diventare nauseante. Già le successive “Buried Sounds” e “Folk Song Oblivion” scadono in un confuso blues tribale, e in quasi nessuno dei pezzi seguenti emerge un solo spunto melodico degno di nota, solo tante idee confuse a amalgamate alla rinfusa.
Verso la metà, inoltre, il livello precipita, con le interminabili “Islands” (un inascoltabile pasticcio folk) e “The Whole is on my Side” (del maldestro cantautorato?) a chiudere la scaletta.

Fatta eccezione per un paio di pezzi validi anche se non sconvolgenti, questo disco risulta troppo confuso e pretenzioso, tanto fumo e poco arrosto. Chissà, forse in futuro potrebbero riservarci qualcosa, ma i risultati per ora sono quanto di più acerbo si possa immaginare.

(16/01/2009)

  • Tracklist
  1. The Howling
  2. Burial Sounds
  3. Folk Song Oblivion
  4. Crocodile
  5. Halfhound
  6. Left Hand Wave
  7. Island
  8. Throwing Bones
  9. The Whole Is On My Side
The Phantom Band su OndaRock
Recensioni

THE PHANTOM BAND

Fears Trending

(2015 - Chemikal Underground))
Toni leggermente più scuri e malleabili per il nuovo progetto del gruppo scozzese

PHANTOM BAND

Strange Friend

(2014 - Chemikal Underground)

Musica celtica, kraut-rock e space-rock nel terzo album degli eredi della Beta Band

THE PHANTOM BAND

The Wants

(2010 - Chemikal Underground)
Gran classe e originalità nella sorprendente metamorfosi della band scozzese