High Wolf

Ascension

2010 (Not Not Fun) | sacredelia

Parlando di "Sounding The Sun" di Donato Epiro avevamo coniato il termine "sacredelia" per definire una serie di musiche psichedeliche caratterizzate da suoni minimali, ripetitivi, esotici, circolari, percussivi e in qualche modo tribali e rituali. Per meglio chiarire la definizione, in quella sede si erano fatti i nomi di Dreamcolour e, per l'appunto, High Wolf, senza contare che potrebbero essere considerate sacredeliche anche formazioni come Forest Swords, Ducktails, Gala Drop e gli ultimi Sun Araw, tanto per aggiungere carne al fuoco.

Allora dopo la solita trafila di cd-r a tiratura carbonara, questo ancor non ben identificato personaggio francese arriva alla prima uscita in lp per Not Not Fun (e per chi sennò?), riuscendo a sfornare un lavoro finalmente compatto e godibile dall'inizio alla fine. Che musica fa High Wolf? Beh, il suono che fuoriesce dall'uso ossessivo dei loop, del battito quasi marziale della drum machine e dallo stridore psichedelico delle chitarre (campionate?) è una sorta di sorprendente visione degli ambienti di una foresta pluviale che s'appresta a essere divorata da un sole radioattivo.

C'è poco da scherzare, perché pezzi come "Solar System Is My God" o "Cloud Head" sono capaci di irradiare un senso di estraniamento, o meglio quasi di emarginazione, che fa spavento. Come se il "viaggio psichedelico" collettivo concepito negli anni Sessanta si fosse trasformato in un incubo di isolamento pseudo-naturalistico, in una nuova new age oscura e minacciosa, anziché sognate e consolatoria.

Ne volete una prova? Se riuscite a immergervi nel suono, meglio se ascoltato in cuffia o comunque a volume elevato, il liquame funk tribale (Gala Drop e Sun Araw hanno già fatto scuola?) di "Meeting Of The Three Seas", "Diego", e soprattutto della bellissima "Fire In My Bones" potrebbe indurre un senso di disagio e paranoia, materializzando immagini di soli neri, foreste piene di corpi bruciati e laghi colmi di pece arroventata. Insomma, questa è una musica da ascoltare in estate, in inverno e all'inferno.

Il mastering di "Ascension" è stato effettuato da Pete Swanson degli Yellow Swans. High Wolf è in rampa di lancio.  

(07/08/2010)

  • Tracklist
  1. Meeting Of The Three Seas
  2. Diego
  3. Cloud Head
  4. Solar System Is My God
  5. Fire In My Bones
High Wolf on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.