We Are Scientists

Barbara

2010 (Virgin) | pop-wave

Dopo essersi trasformati nel volgere rapido di un biennio in gigolò neo-eighties del più sfacciato fashion pop  mai udito in America con il controverso "Brain Thrust Mastery" del 2008, gli americani We Are Scientists tentano con il nuovo "Barbara" di riappropriarsi di se stessi, ridiventando per altro un trio in pianta stabile (grazie all'ingresso del batterista Andy Burrows dei contigui Razorlight).

L'operazione riesce ma solo a metà: le nuove canzoni tentano una trasfusione volante di idee fresche nel corpo di un post-punk-pop dancereccio già con tutti i due piedi (e anche le scarpe) abbondantemente allungate nell'affollatissimo obitorio dell'oblio collettivo, ma i risultati appaiono ben magri, oltre che ripetitivi. Canzoni e motivetti power pop tra Franz Ferdinand, Nada Surf o Weezer come "Break It Up", "Rules Don't Stop Me" o "Nice Guys" potranno forse scalfire il muro d'acciaio delle programmazioni radiofoniche, ma c'è da stare sicuri che verranno molto presto coperti, fino a scomparire, dal depositarsi di altri graffi pop-rock altrettanto gradevoli e con lo stesso (effimero) potere di incidenza, chè di gruppi come i We Are Scientists è pieno il mondo fin quasi a esplodere.

Ai fan forse basterà, per la futura sopravvivenza della band newyorchese invece... beh, non sapremmo proprio dire.

(29/07/2010)

  • Tracklist
  1. Rules Don't Stop
  2. I Don't Bite
  3. Nice Guys
  4. Jack & Ginger
  5. Pittsburgh
  6. Ambition
  7. Break It Up
  8. Foreign Kicks
  9. You Should Learn
  10. Central AC
We Are Scientists su OndaRock
Recensioni

WE ARE SCIENTISTS

Tv En Franšais

(2014 - 100% Records)
Il quarto album degli scienziati newyorkesi fra ritornelli catchy e power-pop

WE ARE SCIENTISTS

Brain Thrust Mastery

(2008 - Virgin)
Il ritorno del trio newyorchese, all'insegna del sound eighties

News
We Are Scientists on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.