Boston Spaceships

Let It Beard

2011 (Guided By Voices Inc.) | alt-rock

Fermatelo. Robert Pollard sembra essersi assegnato l'incarico di resuscitare il rock a colpi di uscite: non ultima quest'anno, c'è da scommetterci, questo "Let It Beard", pubblicata tramite il suo progetto Boston Spaceships, formato da lui stesso, da Chris Slusarenko, suo compare nei Guided By Voices, e da John Moen, già nei Decemberists. Quinto album in tre anni, ma non solo: trenta tracce senza riempitivi, una sbornia composta in una sorta di rituale nostalgico, officiato da ospiti di grande rango (tra tutti va ricordato l'assolo di J Mascis in "Tourist UFO"). Il rock attraversato nelle sue più varie espressioni, dai Beatles agli Who, passando per il punk e, appunto, per i Dinosaur Jr., rivisto e interpretato secondo i canoni lo-fi dei Guided By Voices. In una grande prova di resistenza, Pollard incastra incedere bandistico e spoken word ("Christmas Girl"), violini e momenti noise, con la maestria di un vecchio lupo. "Let It Beard", col suo monumentale dispiegarsi (insolitamente numerose anche le tracce intorno ai tre-quattro minuti), non dà mai la sensazione di incontinenza artistica, magari, ma neanche quella di un'opera a fuoco. Più importante come testimonianza di una "presenza artistica" che come opera musicale vera e propria.

(04/08/2011)

  • Tracklist
1. Blind 20-20
2. Juggernaut Vs. Monolith
3. Tourist U.F.O.
4. Minefield Searcher
5. Make A Record For Lo-life
6. Let More Light In The House
7. You Just Can't Tell
8. Chevy Marigold
9. Earmarked For Collision
10. Toppings Take The Cake
11. Tabby And Lucy
12. (I'll Make It) Strong For You
13. A Hair In Every Square Inch Of The House
14. The Ballad Of Bad Whiskey
15. I Took On The London Guys
16. Red Bodies
17. A Dozen Blue Overcoats
18. Pincushion
19. Christmas Girl
20. Let It Beard
21. The Vicelords
22. German Field Of Shadows
23. Speed Bumps
24. No Steamboats
25. You In My Prayer
26. Inspiration Points
A. Shove Thy Neighbor
B. Human Amusements At Hourly Rates
C. Man Of A 1000 Worlds
D. Inspiration Point
Boston Spaceships on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.