Scud Mountain Boys

Do You Love The Sun

2013 (Ashmont) | alt-country

Se li incontraste in un diner su qualche interstatale, fareste probabilmente fatica a distinguerli dalla clientela costipata di berretti e occhialoni, barbe incolte e camicioni a scacchi. Gli Scud Mountain Boys, in effetti, sono famosi perché svolgevano i loro concerti comodamente seduti a un tavolino, cosparso di mozziconi di sigaretta, birra e strumentazione varia ed eventuale.
Formatisi negli anni 90 sulla scia del revival country capitanato da Uncle Tupelo prima (e Wilco poi) e dai Son Volt, gli Scud Mountain Boys hanno avuto un improvviso riconoscimento critico, un contratto con la Sub Pop e un altrettanto improvviso scioglimento, non appena la band ha cominciato a subodorare l’aria al di fuori della loro Northampton, Massachussets. Il frontman, Joe Pernice, ha poi continuato la carriera coi Pernice Brothers.

Di questi Wilco duri e puri non si è più sentito parlare fino a questo “Do You Love The Sun”, prima uscita dopo sedici anni, un disco sommesso, che sembra appunto suonato intorno a un tavolino, con un paio di acustiche, un mandolino, una slide (la classica “You’re Mine”), qualche rado tocco di batteria.
Piene di appassionato understatement, che certamente ricorda il primo Jeff Tweedy (plagiaristica la pianistica “Learn To Love Him”), le canzoni del disco sono rivestite di una placida, sorniona saggezza (“Crown Of Thorns”), pur senza mai sorprendere dal punto di vista compositivo, impostate come sono su prevedibili riflessioni in minore (“The Mendicant”).

Insomma, gli Scud Mountain Boys si reinseriscono in un genere al quale possono rivendicare senza tanti patemi l’appartenenza, sebbene il campo sia sostanzialmente sgombro, a eccezione dei mostri sacri di Chicago. Che ora forse, almeno in studio, faticano a ritrovare lo spirito che, a sedici anni dall’ultima occasione, è sopravvissuto in “Do You Love The Sun”.

(23/07/2013)



  • Tracklist
  1. Do You Love the Sun
  2. Double Bed
  3. Crown of Thorns
  4. Learn to Love Him
  5. The Mendicant
  6. Orphan Girl
  7. She Falls Apart
  8. Theme from Midnight Cowboy
  9. Drew Got Shot
  10. You’re Mine


Bonus Tracks:

  1. Drive Me Around
  2. Drowned
  3. Son of a Bitch
Scud Mountain Boys on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.