Rival Sons

Hollow Bones

2016 (Earache Records) | hard-rock

I Rival Sons, quartetto californiano di stanza a Long Beach, in pista dal 2009, giungono con "Hollow Bones" al traguardo del quinto album di una discografia che si pone l'obiettivo di dare una bella rispolveratina ai suoni e ai cliché che resero immortale l'hard-rock per traslarlo nel nuovo millennio. I Led Zeppelin sono molto più di un'ispirazione, sia nelle strutture musicali, sia nella voce di Jay Buchanan, ancor più plantiana di quella di Chris Cornell, sia nelle chitarre di Scott Holiday, davvero prossime alle Gibson di Jimmy Page.

Il riff di "Thundering Voices" si posiziona a due passi da "Moby Dick", "Fade Out" è un bluesaccio di quelli malsani, con in più un closing ad alto contenuto psichedelico che si slancia dalle parti della beatlesiana "I Want You", "All That I Want" l'immancabile dolcissima cover acustica conclusiva. In tutto otto tracce autografe nuove di zecca, più la cover di "Black Coffee", vecchio pezzo firmato da Ike e Tina Turner, tutto condensato in trentasette minuti ad altissimo contenuto elettrico che partono dritti come un treno sin dalla doppietta iniziale "Hollow Bones Pt 1" / "Tied Up".

Scorrevole e cristallino, "Hollow Bones" certifica la costante crescita di una band che già grazie alla qualità espressa nel precedente "Great Western Valkyrie" è arrivata ad aprire tour per giganti storici del calibro di Kiss, Slash e Black Sabbath, senza considerare l'opening annunciato lo scorso inverno per i Deep Purple, sfumato solo a causa della scelta dei Rival Sons di concentrarsi sul completamento del nuovo disco. A conti fatti, i ragazzi si innestano alla perfezione nell'ennesima ondata retromane così ben innescata dalle puntate di "Vinyl": derivativi quanto volete, ma in quanti negli ultimi quarantacinque anni sono riusciti a riscrivere il canzoniere degli Zep senza rompersi le ossa?

(13/06/2016)

  • Tracklist
  1. Hollow Bones Pt. 1
  2. Tied Up
  3. Thundering Voices
  4. Baby Boy
  5. Pretty Face
  6. Fade Out
  7. Black Coffee
  8. Hollow Bones Pt. 2
  9. All That I Want
Rival Sons su OndaRock
Recensioni

RIVAL SONS

Feral Roots

(2019 - Atlantic)
Per la prima volta con una major, la band di Jay Buchanan firma un lavoro finalmente più personale ..

Rival Sons on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.