Zero In On

Silly Lillly

2010 (autoproduzione) | rock

Terzo disco per questo trio svizzero di Locarno. Lo scopo della band sembra essere quello di offrire all'ascoltatore un rock melodico semplice e diretto, con un suono pulito ma che non abbia troppi fronzoli, nel quale la chitarra ricopre ovviamente il ruolo principale, senza che si disdegnino interventi di pianoforte e tastiera. Da questo punto di vista il trio fa centro, perché il tessuto sonoro, pur nella sua semplicità strutturale, riesce a essere sempre piuttosto coinvolgente, ed è un piacere ricordare come nel rock poche cose fatte bene possano avere più efficacia rispetto a pretenziose ricerche sonore. Perché, però, ci possa essere una valutazione positiva senza riserve, servirebbe anche un songwriting altrettanto essenziale ma ispirato, caratteristica che purtroppo qui non si registra. Le melodie, infatti, sono tutte piuttosto anonime e l'andamento dei brani risulta sempre scontato, con l'eccezione del singolo "Los Angeles Is Burning".
Il disco, quindi, si lascia ascoltare, ma urge la presenza di una scrittura dotata di un minimo di qualità perché il repertorio della band possa davvero colpire nel segno.

(21/05/2010)

  • Tracklist
  1. Silly Lilly
  2. Los Angeles Is Burning
  3. Cherry Blossom
  4. Monday Funday
  5. Welcome To The Moon
  6. My Black Guitar
  7. Boom Boom Baby
  8. Sergeant Dylan Sand
  9. Coloured Wall
  10. Words
Zero In On on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.