Automelodi

Surlendemains Acides

2013 (Electric Voice) | synth-wave, synth-pop

Il debutto di questo progetto canadese fondato da Xavier Paradis ha origini nella magnifica, seppur breve, storia della Wierd Records di Brooklyn.

Un disco di rara finezza capace di unire nel suo cucito la melodia, la melanconia e al tempo stesso la frenetica energia da dancefloor del synth-pop più minimale, vicino tanto alla luce dei neon quanto a una nebbia cinematografica romantica e densa di nostalgia.
Il seguito di “Automelodi” è un disco notturno e piovigginoso, disegnato dalle righe di pioggia sui vetri appannati di vecchi fabbricati. Per quanto la opener “La Cigale” possa indurci in una sommessa allegria synth-pop, il cuore grigio dell’album mostra le sue vene chiaroscurali in continui e ipnotici giri. Siamo tra le pareti sgretolate dei Grauzone come dei Trisomie 21.

Il fascino delicato e quasi poetico della voce di Xavier si intreccia con un’ambientazione abbandonata e industriale, per una danza rassegnata e affascinante, densa di una tensione repressa. Canzoni per un futuro ballardiano, per un mondo chiuso e rinchiuso in tanti stretti, inumani settori emotivi, in cui il romanticismo resiste grazie alle melodie di “RT60”, Métropole Sous La Pluie” o all’improvvisa (seppur delicatissima) ebbrezza di “Fenêtres Ouvertes”.
In alcuni, brevi, punti-chiave compaiono digressioni più strumentali e atmosferiche, efficienti nel rinchiuderci dentro un orizzonte synth-carpenteriano (“Aléas, Dernières Chances”, “À La Date Verticale”) dai toni iridescenti. Sono passaggi, questi, che aiutano a comporre una visione unica del disco, donandogli quel senso di smarrimento e di isolazionismo che fa da contraltare emotivo all’eleganza del francese usato da Xavier.
 
“Surlendemains Acides” si chiude dentro la voce del suo cantante, dentro una bolla spazio-temporale plumbea e sconosciuta in cui le parole e i ritmi costruiscono l’unico sentiero per non perdere giorno dopo giorno la propria, intima, umanità.

(03/11/2013)

  • Tracklist
  1. La Cigale
  2. Aléas, Dernières Chances
  3. Vacances À Maiori
  4. RT60
  5. Digresse 4:36
  6. Fenêtres Ouvertes
  7. Navette De Remplacement
  8. Fables Et Proverbes
  9. Métropole Sous La Pluie
  10. À La Date Verticale

 

Automelodi on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.