Metro Boomin

Metro Boomin Presents Spider-Man: Across The Spider-Verse

2023 (Republic/UMG)
trap, pop, hardcore-hip-hop

“Sunflower”, il singolo di Post Malone e Swae Lee che accompagnava il sorprendente "Spider-Man: Into the Spider-Verse" (2018), uno dei più creativi film d'animazione degli ultimi anni, ha ottenuto dei risultati commerciali incredibili: 2,7 miliardi di stream su Spotify, disco di diamante negli Stati Uniti, in Canada e in Messico e una quarantina di altri platini nel mondo. Quella colonna sonora, e quel film, furono una sorpresa: il multiverso a otto zampe, coloratissimo e imprevedibile, era accompagnato da musiche che approcciavano il mondo pop-rap con un mix di immediatezza e malinconia, mettendo Vince Staples insieme a Nicki Minaj, Lil Wayne con Post Malone, Juice WRLD e XXXTENTACION.
Per il nuovo film, a curare la soundtrack arriva il più quotato produttore del mondo pop-trap-r'n'b attuale, Metro Boomin, che con la sua fusione di synth oscuri e ritmi che traboccano bassi può facilmente interpretare i chiaroscuri emotivi della pellicola. Un artista che ha intitolato i suoi due album in studio "Not All Heroes Wear Capes" (2018; la dimostrazione del suo talento) e "Heroes & Villains" (2022; una conferma senza grandi sorprese), a certificare l'interesse per il mondo dei supereroi e l'estetica dei fumetti.

 

"Metro Boomin Presents Spider-Man: Across The Spider-Verse" è affollato di ospiti, molti dei quali hanno già collaborato con il produttore in passato (tra cui Swae Lee, Lil Wayne, Offset, ASAP Rocky, Future, Lil Uzi Vert, JID, James Blake, A Boogie Wit Da Hoodie, Ei8ht, Don Toliver, 21 Savage, 2 Chainz, persino Nas). È un prodotto corporate, limato e pensato per funzionare sul mercato più trasversale, tutto orientato a ricostruire, forti del successo del primo film e annessa soundtrack, quel mix di immediatezza ed emotività. La sorpresa, l'imprevisto, l'inaspettato non fanno parte del disegno, che tuttavia guadagna dalla guida di Metro Boomin una coerenza maggiore e, grazie agli opportuni skit presi direttamente dal film, un legame più forte con il prodotto principale.
La musica pop-trap oscura di "Annihilate" introduce al meglio l’offerta dell’intera scaletta, con la successiva "Am I Dreaming", ancora più radiofonica con il suo riff orchestrale, a spingere verso un’immediatezza ecumenica.

Più spesso, Metro Boomin mette il pilota automatico, e insieme a lui i vari ospiti: per esempio Future interpreta se stesso in “All The Way Live”, allo stesso modo in cui Offset timbra la presenza in “Danger (Spider)”, peraltro sbiadendo al confronto con il flow frenetico di JID.
Sicuramente incuriosisce la presenza di James Blake nella prolissa “Hummingbird”, una voce soul che volteggia un beat trap più arioso di quelli per cui Metro Boomin è famoso; meglio quando torna per “Nonviolent Communication”, dove i rap di A$AP Rocky e 21 Savage aiutano a variegare il brano. Quella della prolissità, a ben vedere, è un’altra tendenza diffusa: anche brani relativamente brevi, come “Calling” e “Self Love”, sono diluiti da code tenebrose e ripetizioni sottilmente allucinate, caratteristiche che hanno reso riconoscibile il producer tra tanti altri ma che ora suonano risapute.
A chiudere arriva Nas in “Nas Morales”, che cerca di unire uno spirito hardcore-hip-hop alla tavolozza gotica dei beat di Metro Boomin: è un risultato un po’ scolastico, ma comunque meglio integrato della festosità latin di “Silk & Cologne” (che infatti non vede Metro Boomin tra i produttori...).

La colonna sonora di Metro Boomin espande in parte il racconto del film e ne sottolinea alcuni passaggi particolarmente emotivi, ma anche durante la visione qualcosa scivola via senza poter rivaleggiare con il multiforme ritorno di Spider-Man al cinema. Più che un'impresa da supereroe, il producer e i vari ospiti hanno svolto da professionisti il loro compito, sfruttando troppo spesso idee già sentite.

17/06/2023

Tracklist

  1. Annihilate (with Swae Lee, Lil Wayne, and Offset)
  2. Am I Dreaming (with ASAP Rocky and Roisee)
  3. All the Way Live (with Future and Lil Uzi Vert)
  4. Danger (Spider) (performed by Offset and JID)
  5. Hummingbird (with James Blake)
  6. Calling (with Swae Lee and Nav featuring A Boogie wit da Hoodie)
  7. Silk & Cologne (performed by Ei8ht and Offset)
  8. Link Up (with Don Toliver and Wizkid featuring Beam and Toian)
  9. Self Love (with Coi Leray)
  10. Home (with Don Toliver and Lil Uzi Vert)
  11. Nonviolent Communication (with James Blake, ASAP Rocky, and 21 Savage)
  12. Givin' Up (Not The One) (performed by Don Toliver, 21 Savage, and 2 Chainz)
  13. Nas Morales (with Nas)


Metro Boomin sul web