Not Me But Us

Two

2024 (Sonic Cathedral)
elettronica, dream-tronica, ambient-pop
7.5

La prima sezione di "For Apartments: Songs & Loops" (2021, Temporary Residence) evidenziava in modo chiaro l'interesse di Bruno Bavota per le modulazioni sintetiche, suoni indagati col favore dell'imposto isolamento pandemico, da affiancare alle escursioni pianistiche per indagare nuove soluzioni espressive. Proprio a ridosso di quella stagione incerta risale il suo incontro, umano e professionale, con Fabrizio Somma, produttore attivo sotto l'alias K-Conjog con cui condivide l'origine partenopea e la voglia di sperimentare linguaggi sonici di respiro internazionale, affrancati da uno stringente regionalismo.

Sotto tale spinta nasce l'esordio di Not Me But Us, fusione di istanze eterogenee che racchiude in un insieme coerente quanto sfaccettato l'esperienza accumulata negli anni da entrambi. Ricerca melodica, diluizioni atmosferiche e pattern ritmici più o meno marcati si sommano e sovrappongono in un flusso ad alto tasso emozionale e dal portato cinematografico evidente. Dentro ci si ritrovano le elegie ambient-pop care al miglior The Album Leaf ("No Words"), capaci di rasentare una forma canzone compiuta pur in assenza di voce ("Buildings"), e volute sinuose dall'afflato cosmico, affini all'universo dream-tronico promosso dalla Morr Music ("Inner Space"), il tutto sempre filtrato attraverso la sensibilità mediterranea del duo.

Gli scenari dipinti spaziano in un ambito elettronico esteso, si sviluppano in crescendo sconfinando in aperture avvolgenti, ampliate dal pianismo modern classical di Bavota ("Nocturnal Humans") e dall'irruzione di pulsazioni nette, materia con cui Somma ha consolidata familiarità.
I beat a tratti si fanno nervosi ("When We See"), lambiscono territori dancefloor da inizio millennio ("Interlocking Mechanics") o rallentano fino a rasentare atmosfere bristoliane ("In A Box"). Tante idee, tante soluzioni, tutte sviluppate con tocco personale e in modo convincente per suggellare una sinergia nata quasi per caso, ma rapidamente cristallizzata in un progetto a quattro mani che sicuramente non si esaurisce in questa ottima prima prova.

24/04/2024

Tracklist

  1. No Words
  2. Inner Space
  3. Interlocking Mechanics
  4. Buildings
  5. In A Box
  6. Nocturnal Humans
  7. When We See
  8. Us




Not Me But Us sul web