Bruno Bavota

For Apartments: Songs & Loops

2021 (Temporary Residence) | electronic, modern classical

È ormai un dato di fatto che la prima ondata pandemica abbia generato una sorta di iperproduzione musicale spesso interamente realizzata tra le mura domestiche. L’impossibilità di avere contatti sociali, l’isolamento dall’ambiente esterno ha dato il via a un numero cospicuo di itinerari ispirati di volta in volta al senso di oppressione risultante dalla situazione contingente o al desiderio di evadere dal confinamento imposto. Particolarmente prolifico in questo frangente temporale è stato Bruno Bavota, autore di due distinti percorsi – differenti per sonorità ed atmosfera – inizialmente proposti in solo formato digitale e adesso riuniti in forma ampliata in un’uscita fisica curata dalla rinomata Temporary Residence.

“For Apartments: Songs & Loops” raccoglie quindi differenti approcci musicali: uno aderente alla consueta produzione di tessiture pianistiche ad alto tasso emozionale e l’altro proiettato verso l’esplorazione di un lessico sintetico permeato dagli echi cosmici dei pionieri del Novecento. La prima parte del lavoro è incentrata su questa seconda istanza e propone sei tracciati espansi costruiti sulla reiterazione di scintillanti modulazioni elettroniche. Si tratta di strutture luminose dallo sviluppo semplice che raggiungono i risultati migliori quando le trame calde dei synth profilano architetture in bilico tra ambient e deriva siderale (“Apartment Loop #1”, “Apartment Loop #3”) rimandando alle evoluzioni ariose della Spiegel o allo Schulze di “Kontinuum”. Meno incisivi sono i passaggi in cui a fare breccia sono formulazioni melodiche più contemplative (“Apartment Loop #2”), anche se si tratta di spunti che maggiormente si prestano a divenire parte integrante di futuri processi di ibridazioni già in parte sperimentati nei dischi più recenti.

La sezione successiva è occupata da tredici paesaggi romantici dipinti attraverso la voce nuda del piano, molti dei quali si presentano come brevi istantanee improvvisative. Qui Bavota torna alle sue origini musicali proponendoci una sequenza di delicate composizioni che accolgono flebili risonanze ambientali facendo percepire la dimensione intima da cui muovono. Sono espressioni d’impatto di una necessità comunicativa stringente vicine, negli episodi più estesi (“Apartment Song #7”), al modern classical degli esordi e a tratti convergenti verso un classicismo scarno che rasenta il silenzio (“Apartment Song #11”, “Apartment Song #13”).

Tra voli pindarici intrisi di retrofuturismo e introversi bozzetti acustici, queste cronache dell’appartamento offrono certezze e spunti interessanti da cui potrebbero scaturire nuovi possibili orizzonti musicali da perseguire con immancabile compiutezza.

(14/10/2021)

  • Tracklist
  1. Apartment Loop #1
  2. Apartment Loop #2
  3. Apartment Loop #3
  4. Apartment Loop #4
  5. Apartment Loop #5
  6. Apartment Loop #6
  7. Apartment Song #1
  8. Apartment Song #2
  9. Apartment Song #3
  10. Apartment Song #4
  11. Apartment Song #5
  12. Apartment Song #6
  13. Apartment Song #7
  14. Apartment Song #8
  15. Apartment Song #9
  16. Apartment Song #10
  17. Apartment Song #11
  18. Apartment Song #12
  19. Apartment Song #13


Bruno Bavota su OndaRock
Recensioni

BRUNO BAVOTA

Get Lost

(2019 - Temporary Residence)
Dopo aver inaugurato il contratto con la Temporary Residence, il pianista napoletano affronta il suo ..

BRUNO BAVOTA

Out Of The Blue

(2016 - Sono Luminus)
Da ascoltare “con grandi cuffie, perdendosi completamente nella natura”

BRUNO BAVOTA

Mediterraneo

(2015 - Dronarivm)
L'album "definitivo" del compositore e pianista campano

BRUNO BAVOTA

The Secret Of The Sea

(2014 - Psychonavigation)
Cambio di rotta e attesa maturazione artistica per il compositore italiano

BRUNO BAVOTA ENSEMBLE

La casa sulla luna

(2013 - Lizard)
Il debutto dell'ennesimo nuovo nome della scena pianistica italiana

News
Bruno Bavota on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.