Fast Animals And Slow Kids

Questo č un cioccolatino

2010 (To Lose La Track) | punk-rock

Forse non è così difficile. Prendi una sezione ritmica solida, un chitarrista che sa il fatto suo e un cantante carismatico, gettali su un palco e falli suonare. Magari prima ricordati giusto di dirgli di lasciar perdere i fronzoli. Un po' punk, come ricetta, certo. Ma funziona ancora. Almeno, con i Fast Animals And Slow Kids funziona molto bene. A questi quattro ventenni perugini nel giro di pochi mesi è cambiata la vita, almeno musicalmente. Prima stavano insieme quasi per gioco, i pezzi, quasi grunge, erano in inglese, il groove nella media. Poi la svolta. Aimone Romizi ha preso a scrivere canzoni in italiano, il suono s'è fatto più scarno e incalzante, in un modo o nell'altro è scoccata la scintilla. Così sono arrivati a vincere Italia Wave, e a convincere Appino (Zen Circus) a produrre il loro primo disco sulla lunga distanza. Ma già l'Ep "Questo non è un cioccolatino" è una bella dimostrazione di forza. I ragazzi sono tosti. Ne sentiremo ancora parlare.

(13/10/2010)

  • Tracklist
1. Cioccolatino
2. Lei
3. Pontefice
4. Mangio
Fast Animals And Slow Kids su OndaRock
Recensioni

FAST ANIMALS AND SLOW KIDS

Forse non č la felicitŕ

(2017 - Woodworm)
Quarto album e nuove conferme per la band umbra guidata da Aimone Romizi

FAST ANIMALS AND SLOW KIDS

Alaska

(2014 - Woodworm)
Imperioso ribadimento di suono ed estetica nel terzo album del combo perugino

FAST ANIMALS AND SLOW KIDS

Hýbris

(2013 - Woodworm/To Lose La Track)
Col suo secondo disco la band perugina comincia a fare sul serio

FAST ANIMALS AND SLOW KIDS

Cavalli

(2011 - Ice For Everyone)

Il convincente esordio dei fratelli minori degli Zen Circus

Fast Animals And Slow Kids on web



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.