Morphine

At Your Service

2010 (Rykodisc) | low-rock

"Good evening everybody, welcome to our show (...) We are Morphine, at your service". Così Mark Sandman introduceva la sua band in concerto e così si apre "At Your Service", doppio cd che riporta alla ribalta il talento del grande autore di Boston a dieci anni dalla sua scomparsa. La compilation dispiega 35 brani suddivisi tra rarità e inediti (il primo disco, sottotitolato "Shadows") e alternate take e versioni live in studiodi brani già noti (il secondo disco, "Shade").

"Shadows"si apre all'insegna del puro impatto rock, con il trittico "Come Over"/ "Come Along"/ "It's Not Like ThatAnymore" che svela l'anima più dionisiaca dei Morphine. La furia si placa con "Patience", un'alternate version dello splendido brano già presente su "Sandbox". "Bye Bye Johnny"sta a metà tra roots music e psichedelia, mentre il lato più lento e vizioso della band è ben rappresentato dallo smooth jazz di "Hello Baby" e dalla bella "Shadow" (quinto episodio della saga di "I Know You").
Una delle cose migliori della compilation è che i fan potranno trovare in essa abbondanza di collegamenti e rimandi alla produzione maggiore. Si scopre così, ad esempio, che quello di "Lilah II" è uno dei riff che più ossessionavano Sandman (ossessione che troverà compimento nella "Rope on Fire" di "The Night") o che "Call Back" altro non è che l'antenata di "Wishing Well".
Il filologo dei Morphine non potrà dunque che trovare pane per i suoi denti, specialmente nel secondo cd, "Shade", con il quale si entra nel vero e proprio laboratorio della band: a partire dall'essenzialità di "Good" e "Claire", passando per un'esplosiva "Super Sex", per giungere alle commoventi versioni di "The Night" e "Take Me With You".

Se da un lato aleggia un po' la sensazione di assistere allo svuotamento dei cassetti, dall'altro è indubitabile che l'ascolto non presenti gli alti e bassi di "Sandbox", che l'operazione sia ben condotta, e che abbia il merito di richiamare l'attenzione su una band che merita un posto del tutto centrale nella storia del rock degli anni 90.


(04/02/2011)

  • Tracklist

Cd1


1. At Your Service
2. Come over
3. Come Along
4. It's Not Like That Anymore
5. Patience [Alternate Version]
6. Call Back
7. Bye Bye Johnny
8. Hello Baby
9. Women R Dogs
10. You're an Artist [Alternate Version]
11. 5:09
12. Lilah Ii
13. Moons of Jupiter
14. Lunch in Hell
15. Imaginary Song
16. Shadow [I Know You Part V]

Cd2


1. Good [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1992]
2. Only One [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1992]
3. Shoot 'em Down [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1992]
4. Saddest Song [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1992]
5. Claire [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1992]
6. I Had My Chance [Alternate Version]
7. Buena [Alternate Version]
8. Empty Box [Alternate Version]
9. All Wrong [Alternate Version]
10. Put It Down [Wo - Oh] [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1993]
11. Free Love [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1993]
12. Sexy Christmas Baby Mine [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1993]
13. Scratch [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1993]
14. Super Sex [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1993]
15. Radar [Live at Wmbr - Fm, mit Campus, Cambridge, Ma, 1993]
16. I'd Catch You
17. The Night [Alternate Version]
18. Take Me With You [Alternate Version]
19. Shade [I Know You Part Iv]

Morphine su OndaRock
Recensioni

MORPHINE

Cure For Pain

(1993 - Rykodisc)
Il culmine della "baritone experience" dei bostoniani, capitanati da Mark Sandman

Live Report
Speciali

Morphine on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.