Mark Korven

The Lighthouse Ost

2019 (Sacred Bones Records) | soundtrack

Tra i vari autori specializzati in soundtrack legate parzialmente alla modern classical figlia delle esperienze del nuovo millennio del compositore di riferimento Max Richter, negli ultimi anni è emerso il canadese Mark Korven, attivo già dalla fine degli anni 80, ma reso celebre dalle recenti collaborazioni col regista statunitense Robert Eggers. Tra i suoi lavori più significativi ci sono la colonna sonora della serie moderna di “The Twilight Zone” (1988), del film horror canadese “Cube” (1997) e il recente “The Witch” (2017).

Nel 2019, continua la sua collaborazione con Eggers nella rivisitazione cinematografica del racconto incompiuto di Edgar Allan Poe, “Il Faro”, incompleto in quanto Poe morì poco prima di poterlo finire. Il regista deve quindi immaginare il finale non scritto da Poe, ma soprattutto rimanere fedele alle atmosfere macabre e claustrofobiche dell’autore, ricalcando le vette di oscurità e isolamento forzato della piccola perla di letteratura dell’800 rappresentata da “Le avventure di Arthur Gordon Pym”.

Mark Korven si muove tra elettronica e archi creando mondi figli della solitudine estrema (il bordone di “Arrival”), dell'attesa interminabile e della convivenza forzata (i momenti che ricordano gli archi di Ligeti in "Shining" di “Murder/Mermaid/Heavy Labour”, “Why’d Ya Spill Yer Beans?” e "Stranded"), o dell’inizio di ossessioni psicotiche (gli archi sbilenchi di “The Sea King’s Fury” o la furia martellante del notevole brano “Mermaid Lust/Stabbing The Charm”).

Legato parzialmente all’aspetto modern della musica classica contemporanea, ma molto vicino anche a colonne sonore molto antecedenti al 2000 (spesso si ha la sensazione di trovarsi di fronte a scenari da soundtrack da film di "Hitchcock"), lo stile di Korven è moderno ma certamente non innovativo, pur nella capacità di trovare - in qualche tratto - una capacità di affascinare e creare immedesimazione. Difficile distinguere quanto dietro ci sia "mestiere" o vera capacità di creazione artistica.

(08/01/2020)



  • Tracklist
  1. Arrival
  2. Sonovabitch
  3. Cistern / Old On Lens
  4. Swab Dog Swab / Seagull / Winslow's Story
  5. Curse Your Name / Dirty Weather
  6. Murder / Mermaid / Heavy Labour
  7. Stranded
  8. The Sea King's Fury
  9. Mermaid Lust / Stabbing The Charm
  10. Why'd Ya Spill Yer Beans?
  11. Filthy Dog
  12. The Light Belongs To Me
  13. Into The Light


Mark Korven on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.