Enrico Coniglio & Giulio Aldinucci

Stalking The Elusive

2020 (Dronarivm) | ambient-drone

Durante la primavera del 2018 Enrico Coniglio e Giulio Aldinucci si ritrovano a Mosca per proporre dal vivo i loro rispettivi universi sonori, invitati dall’intraprendente e purtroppo prematuramente scomparso Dmitry Vasilyev. Il breve soggiorno russo diviene per i due artisti occasione di confronto e riflessione, alimentata dall’immersione nell’ammaliante paesaggio naturale al di fuori della città e dagli scambi fecondi con altre figure chiave del panorama della musica sperimentale, tra cui Dmitry Taldykin di Dronarivm.

A due anni di distanza da quella esperienza, vede la luce “Stalking The Elusive”, condiviso tracciato sonico che trae la sua linfa dalle idee e dalle sensazioni rivelatesi nel corso di quei giorni. Quello plasmato è un viaggio dolente e atmosferico, diviso in quattro dilatati movimenti. Un tracciato emozionale profondamente elegiaco che introietta e sovrappone la malinconia per un passato ormai cristallizzato e l’indeterminatezza di un futuro fosco e incerto.

Nebulose frequenze droniche si espandono in incessante mutazione, dando forma a crepuscolari saturazioni da cui emergono in filigrana sinuose trame armoniche. Sono modulazioni che si sviluppano con intensità variabile, generando vorticose progressioni ascensionali (“Until The End Of Remembrance”) e ipnotici andamenti circolari (“It Will Not Snow Again”). Queste dense volute di avvolgente suono, che rimandano alle drammatiche narrazioni irisarriane, si librano aeree come evanescenti flussi di pensiero, vestendosi di un solenne portato hauntologico quando inglobano spettrali tracce vocali, assecondando un’inclinazione ricorrente nei lavori più recenti di Aldinucci.

Nelle due traiettorie che delimitano questa vivida deriva sensoriale, a tale materia si accostano ricche tessiture di risonanze ambientali dalla evidente consistenza tattile, capaci, soprattutto nello splendido capitolo di chiusura (“At The Airport Cathedral”), di espandere un territorio sonico già di per sé ricco di tonalità e sfumature cangianti, nutrito dal fecondo accostarsi di due sensibilità differenti eppure affini.

(10/07/2020)

  • Tracklist
  1. With An Encrypted Travel Guide
  2. Until The End Of Remembrances 
  3. It Will Not Snow Again
  4. At The Airport Cathedral


Enrico Coniglio & Stefano Guzzetti su OndaRock
Recensioni

ENRICO CONIGLIO & STEFANO GUZZETTI

Lost & Found

(2021 - 2020 Editions)
Otto incastri armonici strutturano la prima collaborazione tra i due musicisti italiani

ENRICO CONIGLIO

Alpine Variations

(2021 - Dronarivm)
Il fascino sublime della montagna nella nuova opera del musicista veneziano

ENRICO CONIGLIO & MATTEO UGGERI

Open To The Sea

(2017 - Dronarivm)
La prima collaborazione dei due sound artist tratteggia un paesaggio sonoro in dormiveglia

MY HOME, SINKING

King Of Corns

(2017 - Infraction)
Chamber-folk a tinte scure nel ritorno del progetto parallelo di Enrico Coniglio

ENRICO CONIGLIO

Songs From Ruined Days

(2010 - Touch)
L'artista veneziano in un lungo saggio sullo svuotamento semantico

ENRICO CONIGLIO

Salicornie: Topofonie Vol. 2

(2010 - Psychonavigation)
Una Venezia idealizzata nei soundscapes della memoria del compositore italiano

ENRICO CONIGLIO

dyanMU

(2008 - Psychonavigation)
Le sperimentazioni a base classica di un interessante artista veneziano

News
Enrico Coniglio & Giulio Aldinucci on web