Lucrecia Dalt

No Era Sólida

2020 (RVNG Intl.) | glitch, avantgarde

La musicista colombiana Lucrecia Dalt, trasferitasi nella nuova capitale musicale europea che oggi è Berlino, è da anni un punto di riferimento della musica d'avanguardia internazionale al confine tra la musica d’autore colta e la sperimentazione pura. Questo merito le viene concesso grazie a una lunga serie di Lp che l’hanno segnalata come estroversa interprete che si muove tra bizzarrie weird elettroniche, momenti ambient, canto deformato e occasionali richiami a melodie pop talmente destrutturate da essere irriconoscibili.

E’ proprio questa duplicità irrisolta a emergere continuamente, questi momenti che possono ricordare i dischi più colti di Scott Walker insieme ad altri di pura elettronica di ricerca. Quello che è mancato in questi anni all’autrice colombiana è forse il grande album, il momento di vero slancio artistico che ancora, pur in una evoluzione palese, non sembra arrivato. Non fa eccezione il nuovo “No Era Sólida”, album pieno di spunti interessanti, che nonostante tutto appare solo parzialmente compiuto.

La cantilena elettronica di  “Disuelta”, la ripetizione bizzarra e ipnotica di “Di”, il crescendo di “Revuelta”, il lisergico minimalismo di “Ser Boca”, ma soprattutto i nove minuti della title track, il brano più articolato e ambizioso tra avanguardia, trip-hop e spoken word, sono i momenti migliori dell’album. Per il resto ci troviamo di fronte a pura sperimentazione che difficilmente non potrà apparire un po’ confusa o semplicemente poco interessante. Ottime potenzialità, ma ancora da mettere totalmente a fuoco.

(13/12/2020)

  • Tracklist
  1. Disuelta
  2. Seca
  3. Coatlicue S.
  4. Ser Boca
  5. Espesa
  6. Di
  7. Suprema
  8. Revuelta
  9. Endiendo
  10. No Era Sólida




Lucrecia Dalt su OndaRock
Recensioni

LUCRECIA DALT

Anticlines

(2018 - Rvng Intl.)
L’opera, concettualmente criptica, che chiarisce ed espande le potenzialità della compositrice ..

LUCRECIA DALT

Commotus

(2013 - Human Ear Music)
Dall'elettronica siderale a una dimensione sonora pił ricca, la musica di Lucrecia Dalt incrocia il dub ..

LUCRECIA DALT

Syzygy

(2013 - Human Ear Music)
L'artista iberica rimuove i freni alla verve avanguardista nel suo lavoro più ambizioso

Lucrecia Dalt on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.